Fontana Liri – Un pensiero per le vittime del Covid, una comunità in lacrime | TG24.info
Aggiornato alle: 14:20 di 16 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fontana Liri – Un pensiero per le vittime del Covid, una comunità in lacrime

 ULTIME NOTIZIE
Fontana Liri – Un pensiero per le vittime del Covid, una comunità in lacrime
18 Marzo
18:00 2021

 

 

In occasione della Giornata Nazionale in Ricordo delle Vittime del Covid, istituita appunto per commemorare i numerosi decessi provocati dal virus, anche il paese di Fontana Liri ricorda i concittadini strappati alla vita da questa maledetta pandemia.

Sono ben 7 i defunti pianti a causa del Covid: Mauro Simeone, la prima vittima, la più giovane, aveva 60 anni, prematuramente venuto a mancare nella notte del 5 novembre scorso. Dopo il contagio al Covid, Mauro era stato ricoverato inizialmente presso l’ospedale di Frosinone poi, considerate le gravi condizioni, trasferito a metà ottobre nel reparto di Terapia Intensiva dello Spallanzani in Roma, dove una grave crisi respiratoria lo ha poi stroncato definitivamente. A lui sono seguite altre morti, altre lacrime amare:
Maria Bianchi, Antonio Battista, Pia Bianchi, Dario Palleschi, Maria Luisa Fraioli, Giuseppe Parola Canale, tutte persone amate e stimate dall’intera comunità.
Il sindaco Gianpio Sarracco fa sapere che il Comune di Fontana Liri ha aderito all’iniziativa nazionale in memoria delle vittime del Covid, partecipando al minuto di silenzio indetto per rinnovare il cordoglio nei confronti dei defunti e dei parenti «Oltre 100mila vittime in tutta Italia, ben 7 nel nostro comprensorio. A tutti loro un pensiero affettuoso ed un abbraccio alle rispettive famiglie, con la speranza che si possa presto uscire da questo incubo», è il messaggio di speranza di Sarracco.
Sara Pacitto

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS