Focus – Morto il medico “padre” della cura con il plasma iperimmune | TG24.info
Aggiornato alle: 13:05 di 19 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Focus – Morto il medico “padre” della cura con il plasma iperimmune

 ULTIME NOTIZIE
Focus – Morto il medico “padre” della cura con il plasma iperimmune
29 Luglio
14:00 2021

 

 

Il corpo del dottor Giuseppe De Donno è stato rinvenuto nel pomeriggio di martedì scorso presso la sua abitazione a Curtatone, alle porte di Mantova. Si tratterebbe di un suicidio.

Primario del reparto di Ematologia dell’ospedale Carlo Poma in Mantova, il dottore aveva 54 anni. Il suo nome era salito alle cronache e diventato subito famoso pochi mesi dopo l’inizio della pandemia, nel 2020, per aver scoperto ed approfondito gli effetti benefici della cura del plasma iperimmune sui pazienti con gravi forme di Covid, per sconfiggere la malattia, una cura definita da lui stesso “un’arma magica contro il virus”.

Il professore aveva anche sollecitato le strutture ospedaliere ed i governatori delle rispettive Regioni a creare delle banche del sangue. De Donno non si è mai arrogato la scoperta ed il successo della plasmoterapia. In seguito ai suoi risultati, però, capofila per la sperimentazione della cura era stato scelto l’ospedale di Pisa. Lo scorso giugno il dottor De Donno, dopo una vita trascorsa in corsia, aveva deciso di lasciare definitivamente il suo incarico presso l’Ospedale di Mantova per diventare medico di base a Porto Mantovano.

La sperimentazione affidata ad un altro team, la cura poco considerata, le dimissioni, il suicidio, il silenzio totale. Sulle cause del gesto estremo, del tutto sconosciute, indagano i Carabinieri di Mantova sotto la guida del Comandante Provinciale col. Antonello Minutoli, coordinati dalla Procura di Mantova, che dovranno far luce sulle oscure dinamiche dell’accaduto. Sembrerebbe che il medico non abbia lasciato alcun biglietto che spieghi i motivi della sua tragica decisione.
Sara Pacitto

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS