Aggiornato alle: 20:05 di Lunedi 3 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Focus / Caldo e afa alle stelle, città infuocate e animali a rischio, proteggiamo anche loro

 ULTIME NOTIZIE
Focus / Caldo e afa alle stelle, città infuocate e animali a rischio, proteggiamo anche loro
31 Luglio
20:17 2020
Sos caldo torrido. Anche cani e gatti soffrono particolarmente la canicola e sono a serio rischio per via dei colpi di calore. Secondo gli esperti soprattutto i cani rischiano la vita.

Diversamente dall’uomo, cani, gatti, piccoli animali d’affezione e uccelli non sudano e la loro termoregolazione avviene mediante un sistema di “raffreddamento ad aria”. A causa del colpo di calore, il sistema di termoregolazione dell’animale non è più in grado di mantenere la temperatura corporea entro i limiti fisiologici ed essa si innalza sino a 41–43°C.  Alcune regole fondamentali per la vita degli animali domestici: non lasciate gli animali in auto, non è sufficiente lasciare i finestrini un poco aperti e neanche parcheggiare all’ombra, perché l’abitacolo del veicolo si riscalda rapidamente; non lasciate gli animali legati in luoghi esposti alla luce solare diretta; assicuratevi che abbiano sempre a disposizione acqua fresca, soprattutto dopo l’esercizio fisico; evitate di portarli a spasso nelle ore più calde della giornata; è consigliabile non tenere gli animali in ambienti eccessivamente condizionati ed evitare gli sbalzi di temperatura. Qualora, invece, abbiate il sospetto che il vostro animale presenti sintomi riconducibili al colpo di calore, procedete in questo modo: spostatelo rapidamente e portatelo in ambiente fresco e ventilato; raffreddatelo con acqua fresca, attraverso docce o panni bagnati applicati al collo, alla testa, alle ascelle e alla regione inguinale; evitate di usare ghiaccio o acqua ghiacciata; consultate nel più breve tempo possibile un medico veterinario.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE