FOCUS – Aumentano i contagi in provincia di Frosinone, vaccinarsi e osservare le regole per fare barriera contro il Covid | TG24.info
Aggiornato alle: 18:30 di Martedi 28 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

FOCUS – Aumentano i contagi in provincia di Frosinone, vaccinarsi e osservare le regole per fare barriera contro il Covid

 ULTIME NOTIZIE
FOCUS – Aumentano i contagi in provincia di Frosinone, vaccinarsi e osservare le regole per fare barriera contro il Covid
01 Agosto
18:09 2021

 

 

Nella giornata di ieri, nella provincia di Frosinone sono stati 26 i nuovi casi di positività al Covid, oggi se ne contano 48.

Sabato si sono registrati 5 nuovi positivi a Frosinone e Ceccano, 2 ad Alatri, Aquino, Morolo e Paliano, 1 ad Arpino, Cassino, Ceprano, Cervaro, Ferentino, Patrica, San Donato Val di Comino e Veroli. Oggi i nuovi positivi sono 6 a Cassino, 4 ad Arpino e Roccasecca, 2 ad Alatri Anagni, Aquino, Ceccano e Torrice, 1 a Castro dei Volsci, Ceprano, Colle San Magno, Esperia, Fiuggi, Pescosolido, Pico, Piedimonte San Germano, Pontecorvo, San Giorgio a Liri, Sant’Andrea del Garigliano e Veroli.

Nonostante la campagna di vaccinazione anti Covid oggi abbia raggiunto nel Lazio il 70% della popolazione adulta, i contagi sono di nuovo in aumento. La variante Delta sta avendo un ruolo fondamentale nell’incremento dei casi di Covid, la sua diffusione è molto rapida e il rischio di contagio è alto. Si abbassa l’età media di chi si contagia, 24 anni. Anche contro la variante Delta il primo e più importante antidoto è completare il ciclo vaccinale. La vaccinazione riduce in modo significativo il rischio di contrarre infezione, di ospedalizzazione e morte e questo vale per tutte le fasce di età e per tutti i vaccini. La vaccinazione con ciclo completo riduce dell’88% il rischio di infezione e oltre il 95% l’ospedalizzazione.

Il virus circola un po’ per una non completa copertura della popolazione e un po’ per un abbandono delle restrizioni dettato da un falso senso di sicurezza. L’unico modo per fare collettivamente barriera contro il Covid è vaccinarsi, come raccomanda anche il Direttore Generale della ASL, Pierpaola D’Alessandro: “Dobbiamo rimanere vigili e continuare a usare il buon senso per prevenire la diffusione del virus. Questo significa fare un ciclo completo di vaccinazione e mantenere le distanze fisiche, lavarsi le mani, evitare gli spazi affollati e indossare una mascherina quando necessario.”

Anna Ammanniti

  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS