Fiuggi – Ricatti online con video hard, la Polizia denuncia una persona | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Venerdi 23 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fiuggi – Ricatti online con video hard, la Polizia denuncia una persona

 ULTIME NOTIZIE
Fiuggi – Ricatti online con video hard, la Polizia denuncia una persona
09 Febbraio
21:07 2021

 

 

I ricatti con video a sfondo sessuale sono una delle peggiori truffe che avvengono sui social. A Fiuggi gli chiedono 900 euro per non rendere pubblici i video hard.

La prassi è sempre la stessa, arriva la richiesta di amicizia sul profilo social, solitamente da parte di una bella donna. Un attimo dopo avere accettato, ecco il messaggio di saluto in privato. Un vero e proprio interrogatorio per “approfondire” la neo amicizia e poi la fatidica richiesta all’utente, che sta per essere truffato ,di spostarsi su un’altra piattaforma. Da qui si inizia a chattare e su richiesta della donna, l’uomo invia video intimi. Questo è quello che è successo anche a un residente della città termale. Dopo aver inviato i video, la donna ha subito ricattato l’uomo con la minaccia divulgarli, qualora non avesse versato la somma di 900 euro su una carta di credito. Il malcapitato dopo essere stato truffato, ha denunciato il fatto al Commissariato di Fiuggi. Gli Agenti del settore Anticrimine, dopo accurate indagini e dagli accertamenti effettuati sulla carta di credito, sono risaliti all’artefice del reato e ieri l’hanno denunciato per estorsione.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS