Aggiornato alle: 23:02 di Giovedi 13 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Fiuggi – La Finanza sequestra oltre 37 mila mascherine, 3 imprenditori denunciati

 ULTIME NOTIZIE
Fiuggi – La Finanza sequestra oltre 37 mila mascherine, 3 imprenditori denunciati
03 Luglio
12:30 2020
Oltre 37mila mascherine senza idonea certificazione tecnica sono state sequestrate dai Finanzieri del Comando Provinciale di Frosinone, tre imprenditori denunciati per reati di frode in commercio e vendita di prodotti con segni mendaci.

Le Fiamme Gialle hanno eseguito specifiche attività di controllo in tutto il territorio, legate al contrasto delle condotte fraudolente e pratiche commerciali sleali connesse alle misure di prevenzione epidemiologica. I Finanzieri della Tenenza di Fiuggi, diretti dal ten. Diletta Dentice in seguito a un controllo svolto presso un’attività commerciale della città termale e a successive indagini, hanno scoperto che erano state poste in vendita mascherine chirurgiche con il marchio CE impropriamente apposto. Inoltre le mascherine erano senza documentazione attestante che il prodotto fosse certificato come dispositivo medico e che fosse stato interessato in maniera preventiva l’Istituto di Sanità, come previsto dalla normativa. Sono state denunciate tre persone, due di Napoli e una di Colleferro. I Finanzieri hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria l’emissione di un decreto di perquisizione del locale e il sequestro. La Procura di Frosinone ha accolto pienamente le ipotesi investigative delle Fiamme Gialle di Fiuggi e ha emesso decreto di perquisizione e sequestro nei confronti di due società con sede nei comuni di Napoli e Fiuggi e presso il deposito sito in provincia di Caserta. Sono state sequestrate 37.151 mascherine e 1.798 etichette. In questo periodo di pandemia dettata dal Coronavirus è ancora più intensa e costante l’attività della Guardia di Finanza attenta a tutelare la salute dei cittadini e il corretto andamento del mercato. Il delicato momento che vive l’Italia necessita di maggiore attenzione e i Finanzieri sono schierati in prima linea  nel concorrere al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, ponendosi quale sicuro punto di riferimento per la collettività.

Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE