Ferentino – Un immenso Giuliano Palma e tante risate per la prima di “Ferentino è” (FOTO – VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 16:17 di Lunedi 18 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ferentino – Un immenso Giuliano Palma e tante risate per la prima di “Ferentino è” (FOTO – VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
18 Settembre
12:15 2021

 

 

 

 

(di Alessandro Andrelli) E’ stato come vivere un sogno, una serata di normalità dopo quasi due anni di pandemia. “Ferentino è” ha regalato emozioni, tra musica e risate, ma soprattutto ha riportato la meraviglia degli eventi in presenza nella città di Ferentino, dopo il ricchissimo programma degli appuntamenti estivi che già aveva riscosso molti consensi. Nel video le interviste con il sindaco Pompeo, l’assessore Schietroma, e alcuni spezzoni degli spettacoli della prima serata di “Ferentino è”, un vero successo, di pubblico, di consensi, tutto nella massima sicurezza.

Ieri sera, nella prima serata della kermesse ferentinate organizzata dal Comune di Ferentino, in collaborazione con la Pro Loco, si è registrato il tutto esaurito nelle tre piazza che erano state inserite nel programma dell’iniziativa.
Nel Piazzale Collepero ha emozionato gli oltre 400 presenti Giuliano Palma e la sua band, ripercorrendo i più grandi successi della sua carriera trentennale. Una presenza scenica impressionante, una voce meravigliosa e travolgente, a stento ha trattenuto i presenti nelle postazioni adibite come da protocollo per assistere allo spettacolo. Ha coinvolto i presenti, ha fatto cantare tutti, anche i più timidi. E’ stata una scommessa vinta quella di un personaggio tra i più amati dello Ska anni ’80 e ’90 e poi passato al reggae e alle atmosfere più jazz e internazionali che riescono a coinvolgere intere generazioni.
Nel quartiere Tofe l’esilarante show del duo Pablo e Pedro, ha letteralmente conquistato i tanti presenti. Risate, gag, e grande coinvolgimento della cittadinanza in una delle zone più periferiche di Ferentino che ha risposto “presente”.
E poi il mattatore delle principali piazze del Basso Lazio, Martufello, ha fatto l’ennesimo tutto esaurito in località “Giardino” nella zona della scuola Simone Cola. Risate e ancora risate per tutti i presenti, piccoli e grandi.
In ogni spettacolo la presenza del sindaco Pompeo, e dell’assessore Schietroma in un vero e proprio tour tra la città. Nelle varie piazze tanti consiglieri comunali, famiglie, appassionati, cittadini curiosi, ma anche tante persone giunte da l’hinterland per assistere ad una serata in assoluta sicurezza, grazie al magistrale contributo del personale coinvolto e che nei prossimi due giorni sarà nuovamente chiamato in causa per garantire il rispetto delle procedure Covid richieste.
Oggi è in programma la seconda serata di “Ferentino è”, mentre proseguono anche le iniziative della “Settimana della Cultura” con tantissimi eventi anche nel resto della giornata sempre lungo le strade del centro storico.
Per la kermesse serale, invece, proseguirà la formula “Dal centro alle periferie”. In Piazzale Colleferro è in programma alle 21.30 il concerto di Briga, dunque tanti giovani si prevedono per il cantante italiano. Allo stesso orario, poi, nel quartiere Ponte Grande ci sarà lo spettacolo del comico romano Dado. Sempre alle 21.30, in località Roana, lungo la Casilina, lo spettacolo cabaret di Simone Schettino, infine in zona Cartiera, lo show di Maurizio Mattioli, anche lui tra i più amati del Centro Italia. Si prevede un altro pienone di spettatori. I pochi posti disponibili saranno presi da chi si presenterà ai cancelli d’ingresso munito di Green Pass o tampone effettuato nelle ultime 48 ore. Domenica, poi, il gran finale, dal Piazzale Collepero, con lo show di Max Giusti (ore 21.30).

Alessandro Andrelli

  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS