Ferentino – Torna l’acqua sulfurea nel parco di Fontana Olente. Un vero spettacolo naturale (FOTO – VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 09:00 di Mercoledi 12 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ferentino – Torna l’acqua sulfurea nel parco di Fontana Olente. Un vero spettacolo naturale (FOTO – VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
29 Marzo
19:11 2021

 

 

 

(di Alessandro Andrelli) E’ tornata l’acqua sulfurea nel parco di Fontana Olente a Ferentino. E si, perché dopo alcune segnalazioni delle passate settimane, quando alcuni cittadini e residenti hanno notato sgorgare nuovamente acqua dal vecchio fontanile, si è sparsa la notizia che dopo gli eventi naturali del 2015 e 2018, fosse a distanza sempre di tre anni, tornare a zampillare anche acqua sulfurea nella sorgente situata proprio in uno dei luoghi più storici della città di Ferentino, volgarmente noto come “Acqua Puzza”.

La tradizione tramandata dalle generazioni di nonni e papà di ciascun ferentinese sono tante, e tutte legate al grande senso sociale e aggregativo che aveva quel luogo, e che anche nel 2015 e 2018 ebbe, anzi in alcuni casi ci fu l’intervento della Polizia Municipale per l’eccessiva presenza di turisti e cittadini che utilizzavano il parco come vero e proprio centro estivo gratuito.
Due notazioni tecniche, dal vecchio fontanile, dove in passato si andavano a dissetare gli animali, sgorga solo acqua piovana che proviene dai monti vicini, e dunque non c’è acqua sulfurea.
Dalle due sorgenti ben visibili nella piccola piscina naturale e a ridosso dei due ponticelli creati, sgorga acqua solforosa, ricca di zolfo, che nei secoli è stata sempre apprezzata e utilizzata sia come medicinale naturale per problematiche cutanee e respiratorie, sia, grazie ad un piccolo fontanile, come acqua sulfurea da bere, ma attenzione a non abusarne troppo.
Le abbondanti nevicate dei mesi invernali ha sicuramente recitato un ruolo da protagonista in questa “rinascita” dell’area con la ritrovata sorgente di acqua sulfurea.
La pandemia al momento non permette di fare previsioni di alcun tipo, ma sporadicamente, grazie anche alla ripulitura dall’area proprio in questi giorni da parte dell’amministrazione comunale di Ferentino, si iniziano a rivedere famiglie e curiosi che a distanza di tre anni si ritrovano per quello che è assolutamente un evento naturale di indiscutibile valore e di grande attrattiva.
Abbiamo fatto un giro nella zona, e nonostante l’area di trovi a ridosso della via Casilina, molto trafficata, l’atmosfera è suggestiva e l’aria che si respira crea benefici al corpo.
Le immagini del servizio sono di Paolo Peticca (HD24).

Alessandro Andrelli

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS