Ferentino – Scuola, l’IC 2 incontra la Ministra della Giustizia Marta Cartabia | TG24.info
Aggiornato alle: 16:17 di Lunedi 18 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ferentino – Scuola, l’IC 2 incontra la Ministra della Giustizia Marta Cartabia

 ULTIME NOTIZIE
Ferentino – Scuola, l’IC 2 incontra la Ministra della Giustizia Marta Cartabia
13 Ottobre
09:22 2021

 

 

 

 

Nell’ambito del Progetto di Educazione alla Legalità, ieri mattina le classi terze della Scuola Secondaria di primo grado dell’IC2 di Ferentino hanno partecipato all’incontro on line con la Ministra della Giustizia Marta Cartabia, organizzato dal Centro Asteria di Milano per tutte le scuole secondarie (di I e II grado) d’Italia. Una lodevole iniziativa fortemente voluta dalle docenti e dalla dirigente Cantelli. La miglior sinergia possibile tra le potenzialità della modalità telematica e la predisposizione a nuovi metodiche di insegnamento per l’istituto ferentinate.

L’incontro ha avuto la forma di un dibattito aperto che ha coinvolto sia i 200 studenti che hanno seguito in presenza, sia gli oltre 60 mila studenti collegati on line. Gli alunni hanno avuto la possibilità di ragionare con la ministra sui temi cardine dell’insegnamento dell’Educazione Civica, argomenti di solito davvero ostici da trattare in classe, ma che stamattina, sotto la guida sapiente e sicura della Ministra, si sono spogliati della loro intrinseca complessità. La discussione è partita dalle scelte di vita e dalle esperienze personali di una donna costretta a muoversi in un ambiente da sempre ostile, chiuso all’ingresso delle donne. Con il suo stile chiaro e pacato, ha parlato del primo processo raccontato nelle Eumenidi di Eschilo, dell’importanza della corte, della giustizia e della libertà, della giustizia riparativa, della pena e dei concetti fondanti della nostra Costituzione, una Carta essenziale per la democrazia, ma che ciascuno di noi deve accogliere e difendere SEMPRE nell’arco della propria vita per collaborare alla costruzione di un futuro migliore.
“Tutte le leggi sono giuste? hanno chiesto i nostri alunni – così in una nota dell’istituto ferentinate che è stato selezionato anche per formulare una domanda alla ministra Cartabia -. La storia ci racconta di tanti errori commessi dai vari governi, ha risposto la Cartabia, basti pensare alle Leggi Razziali emanate nel 1938: leggi dello stato, ma palesemente ingiuste. Errori questi assolutamente da evitare perché allontanano i cittadini dalle istituzioni, minando la loro fiducia nello Stato. Insomma, difficilmente riusciremo a dimenticare una figura di donna così preparata ed equilibrata e la sua preziosa lezione di onestà e di coerenza: davvero una gran bella persona! Ringraziamo la nostra Dirigente Scolastica, dr.ssa Carla Cantelli, per averci dato l’opportunità di partecipare all’evento, il primo dei tanti previsti nel nostro PTOF che annovera tra le sue attività fondanti l’approfondimento dell’insegnamento dell’Educazione Civica”.

  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS