Ferentino – Morte di Lorenzo, sconcerto in fabbrica tra i colleghi | TG24.info
Aggiornato alle: 20:30 di Lunedi 14 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ferentino – Morte di Lorenzo, sconcerto in fabbrica tra i colleghi

 ULTIME NOTIZIE
Ferentino – Morte di Lorenzo, sconcerto in fabbrica tra i colleghi
15 Febbraio
17:00 2016

 

 

Da Arpino a Ferentino, un’intera comunità e una fabbrica sono sotto shock per la morte prematura di Lorenzo Iannazzi. Sono sconvolti i colleghi di lavoro del 31enne arpinate in quel di Ferentino. Il giovane dipendente della Nestlè se n’è andato stamane in punta di piedi, nel sonno, durante il viaggio che lo accompagnava dall’una all’altra città.

Un’atmosfera tetra regna oggi alla Nestlè. Tutti sgomenti per la morte del 31enne. Alcuni suoi colleghi di Ferentino ricordano Lorenzo come una gran brava persona e onesto lavoratore: “Un lavoratore modello, tranquillo – raccontano con il nodo alla gola -. Senza nessun vizio. Tutto casa, famiglia e lavoro. Lorenzo era prima di tutto un grande amico. Non riusciamo ancora a crederci. Sempre tranquillo, rispettoso, sorridente. Non ha mai fatto riferimento ad alcuna malattia o disturbo fisico. Non fumava, non beveva alcolici. Oggi lavoriamo ma il pensiero è fisso a Lorenzo. Doveva essere qui tra noi anche oggi, come avveniva da una decina di anni, invece…”. Qui s’interrompe la conversazione. La commozione ha il sopravvento.

aff

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS