Aggiornato alle: 22:45 di Venerdi 18 Gennaio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Esclusiva Boville Ernica – Il borgo diventa un set cinematografico per un spot con Maria Grazia Cucinotta (video)

 ULTIME NOTIZIE
06 Ottobre
17:26 2018

 

E’ stato divulgato ufficialmente lo spot sociale interamente realizzato a Boville Ernica. Ieri la presentazione alla Camera dei deputati.

Lo spot che ha uno scopo sociale è stato proiettato in anteprima a Montecitorio.

A realizzarlo Impresa Sociale “Con i bambini”, fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, della fondazione ‘Con il Sud’. Al cortometraggio hanno partecipato tantissimi cittadini, compresi alcuni amministratori comunali. I veri protagonisti sono stati però i bambini, con una parte speciale per il piccolo Nicolò Patrizi, nel ruolo del figlio di una splendida Maria Grazia Cucinotta.

Lo spot è stato girato dal regista Davide Minnella e dalla sua troupe. La priorità ai bambini, questo il messaggio che vuole lanciare. Ieri alla Camera dei Deputati sono andati anche il sindaco Enzo Perciballi e famiglia, il vicesindaco Benvenuto Fabrizi, l’assessore alla Cultura Anna Maria Fratarcangeli, l’assessore al Bilancio Rocco Picarazzi e famiglia, Nicolò Patrizi, Silvia e Greta Genovesi, Anna e Giandomenico Perciballi. A dare il benvenuto alle centinaia di ospiti provenienti da tutta Italia e coinvolti a vario titolo nel progetto c’era la vicepresidente della Camera Maria Elena Spadoni che ha introdotto l’evento con una relazione, evidenziando il legame fra povertà economica ed educativa.

Gli attori: il sindaco Perciballi, il vice Fabrizi, l’assessore Fratarcangeli e la consigliera delegata al Turismo Bocconi; ma anche il comandante della Municipale Dino Padovani, il giornalista Maurizio Patrizi, il barbiere Angelo Verrelli, Gianni Pacione, Maouhoub Youssef, don Dino Mazzoli, Elvira Castaldi, Giovanni Fabrizi, Assunta Mizzoni, Emilio Pantanella, Addolorata Cinelli, Vanessa Palmigiani, Giovanna Paglia e tanti altri cittadini.

<Siamo orgogliosi di essere stati coinvolti in questa bellissima esperienza –il commento del sindaco e dell’assessore alla Cultura – Il cortometraggio realizzato nella nostra città ha una doppia valenza: l’importanza dal punto di vista sociale e la promozione del nostro territorio e delle nostre risorse. Abbiamo deciso di investire sui giovani sin da subito e infatti li stiamo coinvolgendo nelle attività culturali (come le recenti esibizioni a Boville Etnica) e stiamo già lavorando per la nascita del Consiglio comunale dei ragazzi. Ringraziamo ancora l’Impresa Sociale Con I Bambini e ci auguriamo ulteriore e altrettanto proficue collaborazioni in futuro>.

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE