ESCLUSIVA Anagni – Dal Pakistan intervista al vice ambasciatore Cav. Roberto Neccia | TG24.info
Aggiornato alle: 16:30 di Venerdi 30 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

ESCLUSIVA Anagni – Dal Pakistan intervista al vice ambasciatore Cav. Roberto Neccia

 ULTIME NOTIZIE
ESCLUSIVA Anagni – Dal Pakistan intervista al vice ambasciatore Cav. Roberto Neccia
12 Giugno
15:00 2021

 

 

 

 

Roberto Neccia, nominato Cavaliere al Merito della Repubblica dal Presidente Mattarella, è attualmente Consigliere Politico e Vice Capo Missione dell’Ambasciata italiana ad Islamabad.

Roberto Neccia, nato ad Anagni l’8 maggio 1968, è Analista in Iran e Golfo Persico, esperto di Terrorismo islamico. Lingue conosciute: Inglese, Francese, Tedesco, Farsi, Arabo, Urdu. In precedenza è stato Vice Capo Missione dell’Ambasciata italiana a Varsavia (2016-2020). Consigliere presso l’Ambasciata italiana a Teheran (2008-2012). Vice Capo Ufficio Iran paesi del golfo Persico presso Direzione Generale Affari Politici al Ministero degli Esteri (2012-2016). Vice Capo Missione Ambasciata italiana a Lubiana (2004-2008). Distaccato presso Ministero Esteri sloveno per il semestre di Presidenza di turno UE dipartimento Iran. Gennaio 2008-luglio 2008. Rappresentante italiano a Bruxelles dei comitati CARDS e PHARE. Rappresentante italiano presso il Consiglio di amministrazione dell’Agenzia Europea per la ricostruzione dei Balcani a Salonicco (2002-2004). Entrato nella carriera diplomatica nel dicembre 2001. 2000: missione in Kossovo con OSCE. International Supervisor alle prime elezioni democratiche a conclusione della guerra. Laurea a Roma in scienze politiche. Studi post laurea in Francia, Germania e Ungheria. MA in relazioni internazionali presso Institut des hautes etudes internationales Nizza-Berlino. Vincitore borsa di studio della Fondazione Robert Bosch per studi a Berlino. Amico personale di chi scrive, il commento del Cav. Neccia sui rapporti Italia Pakistan: “i rapporti tra i due Paesi sono eccellenti, il potenziale da sviluppare è notevole, soprattutto dal punto di vista economico e commerciale. Dopo l’uscita di UK dall’UE, l’Italia è il Paese con il più grande numero di pakistani. Una comunità attiva che rappresenta anche un ponte tra i nostri due paesi”. Rispetto alla sua città natale, S.E. dott. Neccia ci ha confidato durante la telefonata di questa mattina: “porterò sempre nel mio cuore la simpatia unica dei miei concittadini. Dovunque mi trovi mostro a tutti orgoglioso il mio bellissimo e unico paese d’origine. Sono fiero di essere Anagnino e porterò sempre orgoglioso la bandiera di Anagni nel mondo”. Siamo super orgogliosi di un tale concittadino! Jackal

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS