DIMISSIONI ZINGARETTI – Buschini, De Angelis, Battisti e Fantini: “Solidarietà e sostegno” | TG24.info
Aggiornato alle: 17:15 di 18 Aprile 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

DIMISSIONI ZINGARETTI – Buschini, De Angelis, Battisti e Fantini: “Solidarietà e sostegno”

 ULTIME NOTIZIE
DIMISSIONI ZINGARETTI – Buschini, De Angelis, Battisti e Fantini: “Solidarietà e sostegno”
04 Marzo
21:45 2021

 

 

Note stampa ufficiali per alcuni dei leader provinciali del Partito Democratico. Mauro Buschini, presidente consiglio regionale Lazio, Francesco De Angelis, presidente Asi Frosinone, Sara Battisti, consigliere regionale Lazio, Luca Fantini, segretario provinciale PD.

BUSCHINI
“Totale solidarietà a Nicola Zingaretti. Gli attacchi di cui è stato fatto oggetto negli ultimi giorni lo hanno spinto ad una decisione difficile, ma di grande rispetto per l’Italia e per il Partito democratico”.
“Il mio auspicio è che l’assemblea nazionale, prevista il 13 e 14 marzo, respinga le dimissioni di Nicola, per rinnovare e proseguire il lavoro che tutti insieme abbiamo intrapreso per il rilancio dell’azione del Pd. Un partito che grazie alla sua segreteria è tornato centrale nello scenario nazionale dopo la clamorosa sconfitta del 2018 e le successive scissioni. La crisi sanitaria impone unità e coraggio. Si discuta – conclude – di come far ripartire il Paese, di come accelerare sulle vaccinazioni, di come superare la pandemia e non di posizionamenti”.
FANTINI
“A Nicola va tutta la mia solidarietà politica e personale. La notizia delle sue dimissioni, per me che ho vissuto con lui l’intera campagna congressuale, è doppiamente drammatica. Con lo stile che lo contraddistingue ha scelto di lasciare all’assemblea il compito di indicare la strada, visti i tanti attacchi subiti in questi giorni. Attacchi ricevuti da coloro che hanno condiviso una per una tutte le scelte di queste due anni. Vogliono riportare il Pd al 2018. Soli e isolati senza ponti con la società, vogliono una conta nel mezzo della più grande emergenza della nostra storia”.
“La nostra base ed i nostri iscritti non resteranno a guardare. Sono sicuro – conclude – che già nelle prossime ore ci sarà una posizione chiara e di sostegno nei confronti della persona che più di tutti ha lavorato per salvare il Pd”.
DE ANGELIS
“Condivido le riflessioni di Nicola Zingaretti, che ancora una volta dimostra attenzione e attaccamento al Partito Democratico ma, soprattutto, amore nei confronti di questo Paese, che ha sempre servito nell’interesse esclusivo delle persone.
Gli dico però di non mollare. È un momento delicato e l’Italia ha bisogno di persone come lui. Ha bisogno di uomini, di politici e di rappresentanti delle istituzioni come Nicola Zingaretti. A Nicola il mio pieno sostegno e la mia solidarietà”.

BATTISTI
“Tutto il mio sostegno a Nicola Zingaretti che, questo pomeriggio, a distanza di due anni esatti dalla sua elezione, ha deciso di dare le dimissioni come Segretario del PD a seguito degli attacchi incessanti subiti nelle ultime settimane”.
“Mi auguro che l’assemblea nazionale respinga le dimissioni, perché abbiamo bisogno della sua guida per far tornare il PD protagonista nell’interesse collettivo, per tornare a parlare insieme di futuro e prospettive. Le correnti del PD che non hanno ben chiaro l’impegno che ci aspetta, la smettano di minare il lavoro che si sta facendo”.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS