Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 25 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Collepardo – Tutti in marcia per la certosa… anche i partiti

 ULTIME NOTIZIE
Collepardo – Tutti in marcia per la certosa… anche i partiti
15 Marzo
21:03 2019
Pioggia di adesioni dell’ultim’ora, il Si anche dal circolo del Partito Democratico di Frosinone. Appuntamento alle ore 9 a Collepardo, partenza prevista alle ore 10.

In molti avevano sollecitato nei mesi una presa di coscienza collettiva, in particolare Daniela Bianchi, organizzatrice assieme a Comunità Solidali della prima marcia di dicembre contro la decisione ministeriale di affidare la Certosa di Trisulti ad un privato e così fortemente connotato politicamente e culturalmente. Oggi qualcosa si è mosso tra i partiti, in particolare a sinistra, e dopo l’appoggio di Sinistra Italiana che era stata presente con l’onorevole Nicola Fratoianni il 29 dicembre scorso a Collepardo, ora arriva anche l’ok dal circolo PD frusinate oltre al consigliere regionale Paolo Ciani del suo gruppo ‘Demos’ e alla lista ‘Frosinone in comune’.

Tante le adesioni anche degli intellettuali e degli esperti di settore di vari ambiti e di varia nazionalità annunciati da ‘farodiroma.it’ tra i quali: Associazione Ranuccio Bianchi Bandinelli, con la Presidente Rita Paris, e tutti i consiglieri del direttivo, l’antropologa Paola Elisabetta Simeoni; la professoressa di Storia Medievale dell’Università del Salento Lucinia Speciale, l’archeologa Maria Pia Guermandi, Sara Parca, Mariella Guercio; Maria Paula Meneses, Principal Researcher, Centro de Estudos Sociais, Universidade de Coimbra; Anna Maria Gentili, Professoressa Emerita Alma Mater Studiorum, Università di Bologna; Elena Brugioni, Prof. di Letterature Africane e Studi Post-coloniali Universidade Estadual de Campinas (Brasile); Maria Conceição Lopes, Prof. Centro de Estudos de Arqueologia, Artes e Ciências do Património, Universidade de Coimbra; Maria de Lurdes Craveiro, Prof. Storia dell’Arte, Universidade de Coimbra.

A.T.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE