Aggiornato alle: 12:15 di Sabato 28 Marzo 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Collepardo – Trisulti, il Consiglio di Stato respinge, parola al TAR

 ULTIME NOTIZIE
Collepardo – Trisulti, il Consiglio di Stato respinge, parola al TAR
24 Febbraio
19:12 2020
La decisione dei giudici è arrivata solo oggi a quattro giorni dalla discussione avvenuta il 20 febbraio scorso. DHI: ”Continueremo a garantire la regolare fruizione della Certosa”

Come era abbastanza prevedibile il Consiglio di Stato non si è sbilanciato e, vista la vicinanza con l’udienza di Merito del TAR il prossimo 11 marzo, ha rimandato ai colleghi della giustizia amministrativa la decisione finale sulla vicenda del gioiello cistercense. Ancora qualche settimana di attesa, dunque, per i due fronti contrapposti, da un lato il Dignitatis Humanae Insitute attuale concessionario e dall’altro l’Avvocatura dello Stato e le associazioni rappresentate dallo studio legale Spirito-Ianni. Ricordiamo che tutto si gioca sull’annullamento o meno non solo della concessione stessa con la quale il Mibact ha assegnato la gestione della Certosa all’associazione sovranista, ma anche il decreto di sfratto esecutivo arrivato a Collepardo il 9 dicembre. DHI si è sempre opposta a entrambi gli atti e ora spetterà al TAR decidere nel merito.

A.T.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE