Aggiornato alle: 08:00 di Sabato 24 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Colleferro – Omicidio Willy, il maresciallo Antonio Carella Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana

 ULTIME NOTIZIE
Colleferro – Omicidio Willy, il maresciallo Antonio Carella Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana
19 Settembre
09:45 2020
Nella giornata di ieri il Maresciallo Antonio Carella, comandante della Stazione Carabinieri di Colleferro con il Gen. C.A. Giovanni Nistri, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, è stato presso Palazzo Madama sede del Senato della Repubblica. A riceverli il Presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Il Maresciallo Antonio Carella nella tragica notte tra il 5 e il 6 settembre prestò soccorso a Willy Monteiro, il giovane ucciso in una brutale aggressione. Carella ha vegliato sul suo corpo fino all’ultimo, tenendogli la mano come un padre, fino all’arrivo dell’ambulanza. Il maresciallo fece partire immediatamente le indagini e fu lui a riconoscere il SUV dei responsabili dell’aggressione mortale, consentendo di catturarli in pochi minuti. Il deputato del Partito Democratico Carmelo Miceli ha inoltrato al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte una segnalazione formale per la richiesta al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di conferimento l’Onorificenza di Cavaliere dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana. Queste le parole del deputato Miceli: “Per le straordinarie qualità professionali e umane mostrate da questo servitore dello Stato. Perché il Maresciallo e l’uomo Antonio Carella meritano di più dei bei titoli che gli sono stati riservati dai giornali o delle nostre, doverose, celebrazioni sui social. In una vicenda così disumana, il Maresciallo Antonio Carella ci ha ricordato che, per quanto buio possa esserci, ci sarà sempre un barlume di luce per cui vale la pena impegnarsi, lottare e vivere. Onore al Maresciallo Antonio Carella e all’Arma dei Carabinieri.”

Anna Ammanniti

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS