Aggiornato alle: 14:00 di Mercoledi 23 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Colleferro – Il luogo dove Willy è stato pestato a morte (video / foto)

 ULTIME NOTIZIE
09 Settembre
17:39 2020
(di Anna Ammanniti) Il luogo dell’omicidio di Willy Monteiro è ricoperto di fiori, fotografie, magliette e gadget della Roma, un pallone di calcio, messaggi di amicizia, di affetto.

Spicca un fotomontaggio di Willy ed Emanuele Morganti insieme. Emanuele è il ragazzo ucciso tre anni fa a Tecchiena, ucciso anche lui dal branco. Entrambi appaiono sorridenti “Il nostro sorriso sarà la vostra sconfitta”, eh già molto probabilmente quel sorriso disturberà i sonni di chi li ha uccisi, privandoli della gioia di una vita davanti, tutta da vivere.
Nell’angolino di Piazza Italia, ai bordi di un’aiuola dove Willy è stato massacrato con calci e pugni da quattro aggressori, dove è stato lasciato morire senza pietà sull’asfalto, c’è un via vai di ragazzi che depositano fiori, giornalisti con telecamere, cittadini, passanti. È un luogo dove si percepisce un forte dolore. C’è infinita tristezza nel posto in cui Willy è stato pestato a morte per difendere un suo amico.
Anna Ammanniti

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS