Colleferro / Frosinone – Arrestato ladro seriale, rubava borse nei parcheggi dei supermercati | TG24.info
Aggiornato alle: 20:05 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Colleferro / Frosinone – Arrestato ladro seriale, rubava borse nei parcheggi dei supermercati

 ULTIME NOTIZIE
Colleferro / Frosinone – Arrestato ladro seriale, rubava borse nei parcheggi dei supermercati
11 Settembre
11:30 2021

 

 

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un ladro seriale di borse. Il 44enne di Frosinone già noto alle forze di Polizia è stato arrestato con le accuse di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

Il suo “modus operandi” era quello di appostarsi nei pressi dei supermercati ed aspettare il momento propizio per rubare all’interno della macchina della vittima puntata. Già responsabile di una serie di furti della stessa natura commessi nelle province di Frosinone e Latina, il 44enne è tornato a colpire nei pressi di un centro commerciale di Colleferro. La vittima una donna di 62 anni del luogo, dopo aver fatto spesa è salita a bordo della sua macchina, ha appoggiato sul sedile del passeggero la borsa. Il ladro si è affacciato dal finestrino ed è riuscito ad acciuffare la borsa della donna ed è scappato velocemente. La 62enne ha denunciato l’episodio al vicino Commissariato di Polizia che ha immediatamente diramato le ricerche del sospettato anche ai Carabinieri.

Tempo nemmeno mezz’ora e i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Colleferro hanno intercettato il ladro nei pressi di un altro supermercato della zona. L’uomo si era appena appostato a caccia di potenziali vittime da “ripulire”. I militari hanno recuperato la borsa della donna e il 44enne è stato portato in caserma.
Nel corso degli accertamenti è emerso che l’uomo, poco prima di essere individuato e bloccato dai Carabinieri era anche riuscito ad effettuare dei prelievi di denaro, per complessivi 400 euro, con la carta della vittima. Il ladro è stato trattenuto in caserma e al termine del giudizio dinnanzi al Tribunale di Velletri, che ha convalidato l’operato dei Carabinieri, il 44enne è ricorso al rito abbreviato patteggiando una pena di 10 mesi. (foto web)

Anna Ammanniti

  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS