Ceprano – Sorpreso a rubare, tenta di fuggire aggredendo i carabinieri: arrestato 44enne | TG24.info
Aggiornato alle: 18:00 di 24 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Sorpreso a rubare, tenta di fuggire aggredendo i carabinieri: arrestato 44enne

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Sorpreso a rubare, tenta di fuggire aggredendo i carabinieri: arrestato 44enne
17 Settembre
09:00 2021

 

 

E’ stato sorpreso a rovistare all’interno di una vettura in sosta nei pressi della Stazione di Ceprano. Una volta scoperto ha tentato di fuggire spintonando i carabinieri per farsi strada, non riuscendo però nel suo intento. Per questo motivo, nella serata di ieri, un 44enne di origini campane, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Pico. Per lui l’accusa è di “tentato furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale”. In compagnia del 44enne c’era anche un complice che è riuscito però a fuggire, con le ricerche che sono ancora in corso.

Come ricostruito dai carabinieri, il 44enne residente nella provincia di Campobasso, oltretutto già conosciuto per reati contro la persona ed il patrimonio, aveva anche sollevato l’auto con un crick e vicino alla stessa aveva un flex a batterie, da utilizzare verosimilmente per asportare la marmitta catalitica, un prodotto molto ricercato nel cercato nero. Al 44enne è stato anche notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio di Ceprano per tre anni. L’uomo è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Pontecorvo.

CAP

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS