Aggiornato alle: 14:56 di Lunedi 24 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Politica, continuano le accuse tra Galli e Colucci

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Politica, continuano le accuse tra Galli e Colucci
30 Novembre
13:36 2018
Nei giorni scorsi l’ex vicesindaco Marco Colucci aveva attaccato in maniera decisa il vicesindaco Vincenzo Cacciarella accusandolo che fosse sua la colpa dello stallo dei lavori pubblici in città. Ad intervenire sulla questione, con un accurato post sui social, è però il sindaco Galli, che continua dunque la “guerra” a distanza con Colucci.

Spiega Galli: <Critica chi ha dato il meglio di se amministrando. Con incarichi dal 2007 al 2013 mi domando cosa abbia fatto di buono per Ceprano. Una cosa è certa: Resterà per sempre il numero due dell’Amministrazione Sorge/Colucci, che tanto ha prodotto per la nostra città; in termini economici (debiti) e d’immagine (commissariamento). Se al posto di (dis)amministratori come il Colucci, ci fossero state persone competenti e capaci, oggi Ceprano vivrebbe un’altra storia e i cittadini non sarebbero costretti a pagare i danni che gente come lui ha causato all’Ente. Troppo facile criticare affermando cose completamente campate in aria. Il tempo per dimostrare le sue qualità di buon amministratore ce l’ha avuto. Il risultato è stato un disastro>.

Conclude il sindaco: <L’Amministrazione in carica, sostituendo i fatti alle parole, continua a lavorare su ambiente, scuole, strade, cultura, politiche sociali e, contestualmente, a rimettere in ordine il bilancio dopo i disastri provocati da chi, adesso, cerca di far dimenticare i suoi pessimi trascorsi d’amministratore>.

CAP

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE