Ceprano – Piano triennale delle opere, Galli risponde alla Viselli | TG24.info
Aggiornato alle: 13:40 di Lunedi 27 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Piano triennale delle opere, Galli risponde alla Viselli

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Piano triennale delle opere, Galli risponde alla Viselli
30 Giugno
18:37 2021

 

 

Continua il botta e risposta a distanza tra il sindaco Marco Galli e l’esponente di opposizione Serena Viselli. La Viselli, qualche giorno fa, aveva accusato Galli di non aver preso in considerazione alcune proposte riguardanti il piano delle opere pubbliche per Ceprano. Non si è fatta attendere la replica da parte del sindaco

Spiega Galli: <Serena Viselli ha dichiarato in un video che quelle presentate lo “scorso anno”, afferenti al piano triennale delle opere, erano state pretestuosamente bocciate dalla maggioranza. Premesso, che il piano triennale è qualcosa di particolarmente importante se concepito sulla base di opere fattibili e non immaginifiche, le cose non stanno proprio come riferito dalla Viselli. L’elenco cui fa riferimento trattasi di opere che col piano triennale: alcune, poco c’entravano, altre erano già previste e tutte furono inoltrate senza indicare la copertura finanziaria. Non entro nel merito delle “proposte”, ma non ci fu nessuna strana manovra per affossarle, semplicemente erano irricevibili tecnicamente e, soprattutto, inconsistenti politicamente>. Conclude Galli: <La superficialità del lavoro alla base di quelle “proposte” era evidente dal modo in cui furono scritte e presentate, dal fatto che non c’è stata alcuna valutazione a monte per verificare se fossero già previsti gli interventi, dall’oggetto di talune di esse (acquisto di quadri, software) ma, in particolare, furono proposte come emendamenti al bilancio di previsione, anziché, al piano triennale delle opere e, da qui, il doppio parere negativo, tecnico e finanziario>.

CAP

  •  

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS