Ceprano – Pescara, da sottopasso a discarica e orinatoio | TG24.info
Aggiornato alle: 10:10 di Venerdi 24 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Pescara, da sottopasso a discarica e orinatoio

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Pescara, da sottopasso a discarica e orinatoio
16 Febbraio
19:05 2017

 

 

I social anche in questo caso hanno fatto da cassa di risonanza per uno dei problemi che attanaglia la periferia di Ceprano. Parliamo dello stato pietoso in cui versa il sottopasso della Pescara, il tratto che congiunge la popolosa zona di Montecitorio con il centro città, passando sotto l’attraversamento dell’autostrada. Nelle ultime ore sono state diffuse foto di rifiuti lasciati in terra ed è ancora una volta scoppiata la polemica sulla sporcizia che regna sovrana in quella che può essere considerata “terra di nessuno”.

Del problema si è più volte parlato su questo giornale, sia in chiave sicurezza che per sottolineare i problemi di scarsa igiene del tratto di strada. Sul fronte sicurezza nulla è cambiato, anche perché il sottopasso non è stato dotato di un adeguato impianto di illuminazione e diventa quindi pericoloso per una buona parte della popolazione usufruire del sottopasso soprattutto nelle ore serali. Sul fronte della scarsa pulizia, poi, la situazione è addirittura peggiorata. E’ diventata ormai la prassi trovare rifiuti in terra e a nulla sono servite le telecamere istallate.

Spiega una cittadina residente nella zona di Montecitorio: <Oltre al problema rifiuti, che obiettivamente dipende soltanto dalla maleducazione delle persone, c’è da sottolineare il problema della “puzza” e della scarsa igiene lungo quel tratto di strada. E capitato a me di vedere persone orinare sui muri. Erano anziani e non giovani vandali come qualcuno potrebbe pensare.  Solo attraversare il sottopasso sta diventando un grosso problema>. Ed ecco la richiesta nei confronti dell’Amministrazione: <E’ possibile prevedere maggiori controlli, potenziare il sistema di sorveglianza, predisporre dei maggiori controlli da parte dei vigili urbani. O è la prassi che una via pubblica venga utilizzata come orinatoio?>.

CAP

 

 

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS