Ceprano – Non rispetta l’obbligo di dimora in un centro di accoglienza, arrestato un 23enne | TG24.info
Aggiornato alle: 21:26 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Non rispetta l’obbligo di dimora in un centro di accoglienza, arrestato un 23enne

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Non rispetta l’obbligo di dimora in un centro di accoglienza, arrestato un 23enne
15 Gennaio
16:30 2021

 

 

Dopo l’arresto dello scorso 7 settembre, con l’accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali e resistenza a P.U.”, avrebbe dovuto rispettare l’obbligo di dimora presso il centro di accoglienza di Ceprano dove era domiciliato. Così non è avvenuto, tanto che, nella giornata di ieri, i carabinieri della Stazione di Ceprano, hanno proceduto ad attuare l’ordine di arresti domiciliari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino. Protagonista della vicenda un 23enne originario del Mali.

Il provvedimento è scaturito dalla richiesta di aggravamento avanzata dai militari operanti, a seguito delle reiterate violazioni alle prescrizioni imposte in seguito al primo intervento dello scorso settembre a Pontecorvo. Al termine delle formalità di rito, il 23enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso il centro d’accoglienza di Ceprano. CAP

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS