Aggiornato alle: 12:57 di Venerdi 23 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Caccia al cinghiale: il Sindaco firma l’ordinanza di divieto

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Caccia al cinghiale: il Sindaco firma l’ordinanza di divieto
30 Settembre
17:45 2020
Il sindaco Marco Galli nei giorni scorsi ha firmato una ordinanza urgente con la quale ha sospeso e vietato, fino al prossimo 31 gennaio, la caccia al cinghiale. Questo dove era consentito, nella zona “Girata 4”, come riportato nella planimetria allegata all’ordinanza consultabile sul sito del comune di Ceprano.

L’ordinanza è arrivata poiché la zona interessata è particolarmente trafficata soprattutto in alcuni momenti della giornata, oltre alla presenza di numerose abitazioni e di terreni coltivati. La caccia, dunque, potrebbe essere una fonte di pericolo per i residenti. Il motivo principale, questo, per cui il sindaco ha deciso di interrompere l’attività fino alla data del 31 gennaio, quando è prevista la chiusura della caccia al cinghiale. Ricordiamo che nel territorio di Ceprano, vista soprattutto la conformazione territoriale con una vasta zona boschiva a ridosso di un corso d’acqua, la presenza di cinghiali è molto diffusa, con gli avvistamenti che si registrano ormai quasi a tutte le ore. Nel caso specifico, però, è da considerare prima di tutto l’incolumità delle persone. CAP

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS