Ceprano – Bilancio, niente pareggio: via alla procedura per il riequilibrio | TG24.info
Aggiornato alle: 11:10 di Venerdi 24 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Bilancio, niente pareggio: via alla procedura per il riequilibrio

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Bilancio, niente pareggio: via alla procedura per il riequilibrio
31 Marzo
18:30 2017

 

 

Si è conclusa pochi minuti fa la giunta che ha approvato il bilancio entro il termine previsto del 31 marzo. Come anticipato nei giorni scorsi non è stato possibile rispettare i vincoli di pareggio. Per questo motivo è partito l’iter che porterà alla procedura di riequilibrio che verrà votata nel prossimo consiglio comunale  che servirà proprio a ratificare questo atto.

In pratica nel consiglio sul bilancio che dovrebbe svolgersi prima della fine del mese, l’assise dovrà votare il documento che ratifica l’impossibilità di raggiungere il pareggio. E dovrà poi votare anche l’ok alla procedura di riequilibrio. A quel punto, come accaduto per esempio per il comune di Frosinone, dovrà essere la Corte dei Conti a dare il parere positivo per un piano pluriennale di rientro dai debiti. Così ha commentato l’Assessore al Bilancio Vincenzo Cacciarella: <Abbiamo ereditato oltre tre milioni di disavanzo tecnico ed era impossibile far quadrare i conti. Ci sarà una procedura di riequilibrio, una strada che hanno scelto diversi comuni in provincia di Frosinone e che permette comunque di continuare a governare la città senza problemi. Non potevamo che percorrere questa strada e lo abbiamo fatto per il bene della cittadinanza>. CAP

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS