Ceprano – Amministrazione, sabato la conferenza di metà mandato | TG24.info
Aggiornato alle: 21:10 di Giovedi 16 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceprano – Amministrazione, sabato la conferenza di metà mandato

 ULTIME NOTIZIE
Ceprano – Amministrazione, sabato la conferenza di metà mandato
18 Gennaio
13:01 2017

 

 

Sabato prossimo, alle 18 presso la Sala Consiliare “Sandro Pertini”, si terrà la conferenza stampa di metà mandato dell’Amministrazione Galli. L’occasione per il sindaco ma anche per tutti i componenti della sua giunta di fare il punto della situazione sulle cose che sono state fatte ma soprattutto su quelle che sono ancora in via di definizione.

A presentare questo momento è stato lo stesso sindaco Marco Galli: <Sarà l’occasione  per raccontare ai cittadini questi due anni e mezzo di amministrazione, uscendo dal contesto dei social, dove quotidianamente passano informazioni superficiali e, spesso, prive di qualunque riferimento logico o oggettivo. L’Amministrazione esporrà ciò che ha fatto, quello che avrebbe voluto ma non è riuscita finora a fare e quello che intende portare a termine nella seconda parte del proprio mandato>. Secondo Galli una occasione  per guardarsi negli occhi superando anche la logica del “freddo” commento sui social, sia per elogi che per critiche,  che sta diventando ormai la prassi: <Ascolteremo i cittadini le loro sensazioni, le loro critiche quello che vorrebbero si facesse per Ceprano in un confronto che, sono sicuro, sarà importante per la città. I social, ritengo siano uno strumento straordinario, ma come tutti gli strumenti di informazione, andrebbero valutati sulla base di elementi oggettivi, filtrando le notizie per verificarne l’attendibilità che, spesso, manca anche per il tentativo strumentale di raccontare verità di comodo da parte di chi, politicamente, cerca di sfruttare al massimo la visibilità concessa dagli stessi social>. Per ultimo, da parte di Galli, anche un giudizio sull’operato della sua squadra fino a questo momento: <Sono convinto che il lavoro fin qui compiuto da questa Amministrazione, ancorché imperfetto, sia stato enorme, soprattutto, se si tiene in considerazione il punto di partenza (un comune commissariato) e le arcinote difficoltà di bilancio,  che non hanno impedito di intraprendere la strada di un nuovo modello di gestione del comune, più trasparente, fuori da logiche clientelari il quale, nel corso di questi mesi, si è affermato anche come modello di riferimento per altri enti>. CAP

  •  

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS