Aggiornato alle: 10:30 di 9 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Ceccano – Il cuore grande della Curva Nord: donate all’AVIS mascherine e materiale igienizzante

 ULTIME NOTIZIE
Ceccano – Il cuore grande della Curva Nord: donate all’AVIS mascherine e materiale igienizzante
11 Aprile
22:15 2020

 

 

 

 

Questa mattina, presso la sede Avis Comunale Ceccano, la delegazione dei ragazzi della “Curva Nord Ceccano 1920” si sono stretti (metaforicamente) al fianco della storica associazione che si occupa di donazione di sangue.

I ragazzi, dando inizio ad una bellissima collaborazione tra sport e solidarietà, hanno donato mascherine, guanti monouso, salviettine detergenti igienizzanti, flaconi di acqua ossigenata e rotoli di carta. Tutto ciò che può essere di aiuto in questo momento per poter svolgere in tutta sicurezza le donazioni.

“E’ stato un gesto estremamente piacevole e generoso – esordisce il Previdente AVIS Daniele Panella – questi ragazzi sono stati fantastici. Chi più di loro sa cosa vuol dire “essere squadra”? In questo momento storico abbiamo bisogno proprio di questo. Chiunque può, nei propri limiti, deve donare. Per noi avisini è naturale unire le parole solidarietà e dono: ogni nostra donazione racchiude tutto questo. Con tutto il direttivo abbiamo deciso di regalare un sorriso ai bambini, acquistando circa 40 uova di Pasqua che saranno consegnate a chi più ne ha bisogno. I ragazzi della Curva Nord oggi hanno compiuto un bellissimo gesto, ora siamo tutti una grande squadra e nella nostra sede ci sarà la loro bandiera a suggellare questo gemellaggio”

I ragazzi della Curva Nord, in questo momento di assoluta emergenza, hanno fatto questo gesto davvero con il cuore, a dimostrazione che lo sport deve e può insegnare anche questo. Nei momenti di difficoltà bisogna aiutarsi, bisogna trovare la forza di essere tutti uniti per sconfiggere questo subdolo ed implacabile nemico.

“Alcuni di noi sono donatori di sangue e sappiamo con quale impegno tutto il direttivo dell’AVIS porta avanti questa missione” – spiega un esponente della Nord – “Come Curva abbiamo fatto quello che è nelle nostre capacità, aiutando l’AVIS ed altre associazioni ceccanesi. La Curva Nord nelle situazioni difficili ha sempre cercato di dare una mano. Anche questa volta, con l’emergenza sanitaria in corso a causa del Coronavirus, i ragazzi della Nord hanno aperto una raccolti fondi per poter donare del materiale sanitario ed alimentare.” (Fonte: comunicato stampa)

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE