Castro dei Volsci – Incarico irregolare, Comune condannato a 50 mila euro di risarcimento | TG24.info
Aggiornato alle: 16:33 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Castro dei Volsci – Incarico irregolare, Comune condannato a 50 mila euro di risarcimento

 ULTIME NOTIZIE
Castro dei Volsci – Incarico irregolare, Comune condannato a 50 mila euro di risarcimento
09 Maggio
10:00 2021

 

 

Incarico irregolare alla polizia Municipale di Castro dei Volsci, Comune condannato a risarcire una dipendente di oltre 50 mila euro. La vicenda risale a qualche anno fa quando l’operatrice si era vista negare l’incarico di responsabile del servizio che era stato affidato ad un suo collega.

Da qui la denuncia al sindacato CSA Regione Autonomie Locali a Frosinone, che si occupa appunto dei lavoratori che operano negli enti pubblici. Nei giorni scorsi il giudice del lavoro Massimo Lisi ha messo la parola fine a questa intricata vicenda pronunciando la condanna nei confronti del Comune di Castro. Il magistrato ha determinato l’illegittimità di tale comportamento dell’ente della Municipale in quanto non avrebbe tenutonconto delle attituini , dell’esperienza e delle capacità della dipendente così come previsto dal contratto nazionale delle Regioni e Autonomie Locali. La dipendente era difesa dagli avvocati Giuliano Risi ed Ida Germani.

Mar. Ming.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS