Cassino – Weekend di controlli: denunce, sanzioni e segnalazioni | TG24.info
Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 18 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Weekend di controlli: denunce, sanzioni e segnalazioni

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Weekend di controlli: denunce, sanzioni e segnalazioni
25 Marzo
18:30 2018

 

 

Proseguono con costanza i servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cassino in occasione del fine settimana. A tal fine sono stati predisposti servizi di pattugliamento sulle principali arterie che attraversano la giurisdizione della Compagnia di Cassino mediante l’attuazione di “Posti di Controllo” tesi alla captazione di soggetti di interesse operativo, ispezioni di luoghi frequentati da pregiudicati, spacciatori e prostitute.

– Nel corso di tali servizi, in Cassino il Personale del N.O.R.M.:

Ha tratto in arresto un 28enne del luogo poiché colto nella flagranza del reato di “evasione”. Il giovane, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato trovato per le vie della “Città Martire”, lontano dal luogo ove scontava la detenzione domiciliare, di anni 1 e mesi 5 in esecuzione all’ordine di custodia per cumulo di pene emesso dalla Procura della Repubblica di Cassino a seguito dell’arresto per stupefacenti da parte di questo NORM nell’anno 2014 e deferimento in stato di libertà da parte della Stazione di cassino per ricettazione nel luglio 2015. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato ristretto presso la camera di sicurezza del Comando Compagnia, in attesa della celebrazione del rito per direttissima, previsto per le prossime 48 ore.

Ha segnalato alla Prefettura di Frosinone due persone, un 23enne di Aquino ed un 18enne di Cassino per “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, non terapeutico”, P.P.F.,. I predetti, controllati in situazioni diverse, sono stati trovati in possesso, rispettivamente di involucro di cellophan, termosaldato, contenente gr.0,3 circa di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e circa gr. 0,4 di sostanza stupefacente del tipo “eroina”. La droga è stata sottoposta a sequestro per la successiva distruzione.

Ha denunciato in stato di libertà un 38enne di Villa Santa Lucia per il reato di “Rifiuto di sottoporsi ad accertamenti per stabilire se conducesse l’auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti”. L’uomo, controllato nel centro abitato di Cassino alla guida di un’autovettura si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti per stabilire se conducesse il veicolo sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Il documento di guida è stato ritirato mentre l’autovettura affidata al proprietario.

I militari della Stazione di Cassino  hanno proceduto al controllo di un bar che, è stato sanzionato con euro 1.300,00 di ammenda per “aver somministrato bevande alcoliche e superalcolici altre le ore 24.00” senza aver esposto le tabelle indicanti la descrizione dei sintomi correlati a diversi livelli di concentrazione alcolemica nell’area alveolare espirata nonché le quantità espresse in valori delle bevande alcoliche più comuni che determinano il superamento del tasso alcol emico per la guida in stato di ebbrezza.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS