Aggiornato alle: 04:00 di Giovedi 28 Maggio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Torna l’inquinamento del Rio Pioppeto. Interviene Quadrini:”Necessario accertare responsabilità”

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Torna l’inquinamento del Rio Pioppeto. Interviene Quadrini:”Necessario accertare responsabilità”
02 Maggio
13:33 2020
Torna a scorrere l’acqua inquinata nel Rio Pioppeto, un torrente che interessa almeno tre comuni, Villa Santa Lucia, Cassino e Pignataro Interamna. L’ennesimo attentato all’ambiente che ha reso cittadini e residenti esasperati e furiosi. Il fenomeno è stato avvistato da qualche cittadino, pochi giorni fa, sul confine tra il Comune di Pignataro Interamna e quello di Cassino.

Sul caso interviene il consigliere provinciale e commissario della XV Comunità Montana Gianluca Quadrini che afferma:”Ancora un gravissimo episodio di inquinamento che interessa il nostro territorio. I residenti chiedono controlli continui e l’accertamento delle responsabilità, affinchè gli autori di questo scempio ai danni dell’ambiente, ma anche dell’uomo, visto che quelle acque vengono utilizzate per l’irrigazione dei campi, finendo così, pericolosamente, nel ciclo alimentare, vengano individuati. Non dimentichiamo che il Fiume Pioppeto attraversa la zona Cassino fino a sfociare nel Liri e non è la prima volta che si verificano tali episodi.

Mi attiverò quanto prima per prendere le dovute misure, interpellando sia Arpa che Asl, affinché procedano con le verifiche e gli accertamenti del caso, tra l’altro in un momento delicato come questo, in cui c’è il fermo di molte attività. Dobbiamo conoscere la natura del materiale segnalato da alcuni cittadini perché la salute pubblica e ambientale è la nostra priorità”.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE