Aggiornato alle: 16:00 di 20 Gennaio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Patrimonio rom, maxi sequestro

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Patrimonio rom, maxi sequestro
11 Gennaio
11:29 2019
Sequestrato patrimonio di una famiglia rom a Cassino. L’indagine “I Due Leoni” lo scorso marzo ha portato all’arresto di sette persone (due in carcere e cinque agli arresti domiciliari) nonché con il sequestro di beni mobili e immobili per un valore complessivo stimato in circa 1 milione e mezzo di euro fra i quali anche le due ville contigue ubicate in Cassino, via Selvotta.

Avverso tale provvedimento, la difesa della famiglia rom ha avanzato richiesta di dissequestro presso il Tribunale di Frosinone – Sezione Riesame, che accoglieva l’istanza e dissequestrava solo le ville in parola.

Il magistrato della procura di Cassino, titolare dell’indagine, il sostituto procuratore Alfredo Mattei ha avanzato ricorso per Cassazione, chiedendo il ripristino della misura cautelare reale sulle due ville. La Suprema Corte di Cassazione ha quindi accolto il ricorso e annullato l’ordinanza di dissequestro. Per questo motivo i Carabinieri di Cassino e il Gruppo della Guardia di Finanza di Cassino hanno proceduto nuovamente al sequestro le due ville e di locali commerciali.

Angela Nicoletti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE