Aggiornato alle: 04:00 di Giovedi 26 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Il messaggio di auguri dell’Abate Donato (video)

 ULTIME NOTIZIE
24 Dicembre
16:31 2018
Ecco il messaggio di auguri dell’Abate Donato.

“Ogni anno, a Natale, i cristiani celebrano la nascita del Figlio di Dio, Gesù, che si è fatto uomo ed è entrato nella nostra storia per condividere i limiti e le fragilità della nostra natura umana, e mostrarci l’Amore immenso che Dio ha per noi.
È questo il significato profondo del Natale, e per viverlo occorre che lo accostiamo con gli occhi della fede, e con stupore umile e riconoscente, accogliendo Gesù che desidera starci vicino e illuminare il nostro cammino con la sua presenza amorosa.
Potrebbe, però, risultarti difficile aprirgli il tuo cuore, forse perché ritieni di non aver bisogno della sua compagnia, o forse perché sei troppo occupato a difendere un’immagine che ti sei costruito e alla quale non vuoi rinunciare, o forse perché hai talmente riempito la tua esistenza di tante cose da non esserci più spazio per Lui, o forse perché la tua vita è così irretita nel male da non avvertire più il bisogno di respirare aria pulita.
Se così fosse, sappi che Gesù può aiutarti a dare una virata positiva alla tua esistenza, perché tu possa renderla sempre più genuina, basata su relazioni oneste e rispettose, e, soprattutto, capace di seminare attorno a sé gesti di bene, di solidarietà, di condivisione e di pace.
O forse – tu che mi ascolti – hai il cuore gonfio di delusioni e di sconfitte, o hai paura di un futuro che ti si presenta privo di prospettive rassicuranti, o forse conosci il dramma della disoccupazione o sei angosciato da un male che non ti dà tregua.
Anche in questi casi sappi che, con la sua nascita, Gesù ha deciso di rimanere in mezzo a noi per sempre, come un amico fedele e prezioso a cui poter ricorrere in ogni momento.
In Lui puoi trovare quella consolazione e quella forza che ridaranno fiato alla tua speranza e spalancheranno il tuo cuore ad una rinnovata fiducia.
Sì, in Gesù potrai sempre trovare quella luce del cielo che impedisce alle tenebre di quaggiù di incupire i tuoi passi.
Caro amico/cara amica, è Natale!

Non esitare a far posto a Gesù. Egli vuole continuare a nascere nel tuo cuore e nelle pieghe della tua vita.
Non aver timore di affidarti alla luce benevola del Suo amore, un Amore che mai ci abbandona e che sempre ci accompagna con quel suo inestimabile carico di gioia profonda e di pace vera.
Buon Natale!”

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS