Aggiornato alle: 14:05 di Lunedi 6 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Ecotassa Fca, stamattina la Consulta dei Sindaci: chiesto incontro al Mise

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Ecotassa Fca, stamattina la Consulta dei Sindaci: chiesto incontro al Mise
21 Gennaio
18:33 2019
Un incontro al Ministero per lo Economico e un’attenta analisi di quello che sarà l’impatto negativo sul territorio con l’introduzione dell’Ecotassa.

I sindaci del cassinate,  questa mattina, si sono riuniti nella Consulta del Lazio meridionale (convocata dal primo cittadino di Cassino Carlo Maria D’Alessandro), per parlare della problematica legata alla introduzione dell’Ecotassa e gli effetti negativi sulla produzione nello stabilimento Fca di Piedimonte San Germano.

Una ventina i sindaci che hanno risposto all’invito, tutti all’unisono hanno bocciato la tassazione introdotta dal governo Giallo – Verde. Tassazione che andrebbe a creare un impatto negativo nella produzione Fca.

“Chiediamo lo stop immediato della tassa per dare tempo a Fca di rimodulare gli investimenti. Uno stop accompagnato da un incontro al Mise, i sindaci, veri rappresentanti del territorio, non possono essere esclusi, anche perchè siamo pronti anche ad azioni di pacifica protesta. L’Ecotassa favorisce solo i grandi marchi stranieri”, hanno spiegato alcuni sindaci.

Fca, come noto, ha annunciato la rivisitazione del piano industriale in Italia dopo l’introduzione dell’Ecotassa. Il nuovo piano, da indiscrezioni, potrebbe essere annunciato il primo febbraio prossimo.

 

Red.Cas. (Crm)

 

 

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE