Aggiornato alle: 00:05 di 25 Agosto 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Dà fuoco all’auto di un coetaneo, tenta di sfuggire ai controlli ma viene arrestato

 ULTIME NOTIZIE
Cassino – Dà fuoco all’auto di un coetaneo, tenta di sfuggire ai controlli ma viene arrestato
14 Giugno
17:05 2019
L’incendio stamane in uno dei palazzi di viale Pertini.

A seguito di una telefonata giunta al 112 i militari del NORM della locale Compagnia Carabinieri, intervenivano in uno dei palazzi ubicati in Viale Pertini per un’autovettura in fiamme. Gli operanti ivi giunti accertavano che nel parcheggio del palazzo effettivamente vi era una utilitaria in fiamme. Sul posto interveniva prontamente una squadra dei Vigili del fuoco di Cassino che provvedeva a domare l’incendio.

Gli immediati accertamenti testimoniali permettevano di risalire, quale autore del reato, a tale D. M. F., 25enne del luogo, già censito per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti, che dopo aver commesso il fatto si rifugiava all’interno della propria abitazione. Si accertava altresì che il motivo di tale azione delittuosa era dovuta a precedenti dissidi del 25enne con il proprietario dell’auto.

I militari operanti dopo aver rintracciato l’uomo, ed in considerazione del fatto che ancora emanava un forte odore di benzina, lo identificavano e conducevano in Caserma, nonostante cercasse di sottrarsi al controllo mediante minacce e resistenza fisica. Una volta bloccato, l’interessato veniva tratto in arresto per l’incendio dell’autovettura e per resistenza a P.U..

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Cassino, in attesa del rito direttissimo.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE