Aggiornato alle: 08:00 di 24 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassino – Casa circondariale, la befana con papà (video)

 ULTIME NOTIZIE
10 Gennaio
17:35 2019
Una befana molto speciale quella organizzata nel carcere di Cassino.

Una befana riservata ai papà ed ai loro bimbi. Pranzo tutti insieme e soprattutto dolci e divertimento per un pomeriggio da incorniciare.

L’evento, come ogni anno, è stato organizzato in collaborazione con la Caritas Diocesana di Cassino, l’Istituto Alberghiero di Cassino e l’Associazione “MAST” Officina delle Arti, al fine di sensibilizzare la società civile sul tema della tutela dei diritti dei figli di detenuti. La manifestazione è un’occasione per aprirsi al territorio cercando di contribuire a consolidare una nuova cultura di inclusione, che non emargini questi bambini solo perché figli di detenuti.
L’iniziativa si colloca, al fianco delle altre numerose iniziative che ogni anno vengono realizzate nell’istituto penitenziaro cassinate, al fine di favorire i rapporti familiari e genitoriali (a scuola con papà, a pranzo con papà, la partita con papà e spettacoli teatrali e di burattini), alle quali partecipano i figli minori dei detenuti accompagnati dalle loro mamme. La manifestazione ha visto un incontro conviviale al quale hanno partecipato i detenuti padri che hanno aderito all’iniziativa e i loro familiari. In seguito una lettura di alcune fiabe dai detenuti che partecipano al corso teatrale dell’Associazione MAST e la distribuzione di doni.

Ecco le interviste con immagini e montaggio di Paolo Peticca per HD24.

Ang.Nic.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE