Aggiornato alle: 19:33 di Mercoledi 15 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassinate – Ex vice sindaco va dall’amante con la macchina dei Vigili Urbani, condannato

 ULTIME NOTIZIE
Cassinate – Ex vice sindaco va dall’amante con la macchina dei Vigili Urbani, condannato
07 Dicembre
11:12 2017
Per incontrare l’amante utilizzava la macchina della Polizia Locale lasciando quindi il personale a piedi. Un ex vice sindaco di un paese del Cassinate si è visto confermare dalla Corte d’Appello di Roma la condanna in primo grado emessa dai giudici del tribunale di piazza Labriola.

Dovrà scontare due anni di reclusione con l’interdizione dai pubblici uffici e il risarcimento dei danni provocato all’Ente.

La Cassazione avrà l’ultima parola in merito alla vicenda.

I fatti sono avvenuti in un paese alla porte di Cassino e sono emersi dopo una denuncia presentata i carabinieri che dopo una precisa indagine coordinata dal sostituto procuratore Maria Beatrice Siravo hanno indagato l’uomo per il reato di ‘peculato’. A Cassino nel 2013 la condanna era stata a due anni e tre mesi di reclusione. Ieri lo sconto di soli tre mesi da parte della Corte d’Appello ma con la conferma della interdizione dai pubblici uffici e il risarcimento dei danni.

@nicoletti

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE