Aggiornato alle: 04:00 di Mercoledi 1 Aprile 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Cassinate – Controlli rispetto decreto anticovid, denunciate 10 persone

 ULTIME NOTIZIE
Cassinate – Controlli rispetto decreto anticovid, denunciate 10 persone
26 Marzo
16:00 2020
Sono 10 le persone che nelle ultime ore sono state denunciate dai Carabinieri della Compagnia di Cassino. Ecco il perchè.

Innanzitutto a Cassino militari della locale Stazione hanno proceduto al deferimento in stato di libertà per inosservanza al provvedimento del Decreto Ministeriale del 09.03.2020 e violazione del Testo Unico sull’Immigrazione, un 18enne, cittadino afgano, domiciliato a Napoli, fermato nei pressi della fermata dell’autobus di Piazza Garibaldi senza giustificato motivo.

Sempre a Cassino i militari della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà un 24enne residente a Cassino titolare di un bar in centro. I militari operanti hanno notato alcuni clienti, seduti presso l’attività del deferito, intenti alla consumazione di un caffè che alla vista dei militari si sono dileguati. Il 24enne, pertanto, è stato segnalato alle autorità preposte per l’emissione di un’ordinanza di chiusura dell’attività, così come previsto dal citato D.P.C.M.. Altre denunce effettuata dai Carabinieri riguardano un 20enne siciliano, controllato mentre circolava in sella alla sua bicicletta, un 43enne marocchino, residente in Aquino, un 22enne del posto mentre passeggiavano per le vie della Città Martire, un 27enne, residente a Piedimonte San Germano, che riferiva di aver fatto visita alla nonna, un 21 enne del luogo, che non forniva alcuna plausibile giustificazione ed un 32enne marocchino, domiciliato a Sant’Apollinare, sorpreso dopo aver fatto visita ad un suo connazionale.

A Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione hanno deferito un 74enne, residente a Cassino, controllato mentre era in fila nei pressi di una rivendita di tabacchi, motivazione vietata dalla normativa di contenimento disposta dal D.P.C.M..

A Cervaro, i militari della locale Stazione hanno deferito un 68enne, sorpreso mentre passeggiava per le vie di quel Comune senza fornire nessuna motivazione in merito;

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE