Calendario eventi | TG24.info
Aggiornato alle: 09:02 di Lunedi 20 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12
Calendario eventi
Gen
26
Ven
2018
Sora – Festa di San Giuliano Martire @ sora
Gen 26@8:00–Gen 28@23:45
Sora - Festa di San Giuliano Martire @ sora | Sora | Lazio | Italia
Nei giorni 26, 27 e 28 gennaio a Sora, tradizione, fede, memorie. Un intenso e ricco programma per la festa di S. Giuliano Martire.

Un intenso e ricco programma di festeggiamenti é stato predisposto a Sora per i giorni 26, 27 e 28 gennaio in occasione della ricorrenza di S. Giuliano Martire. Saranno tre giorni di preghiere, di riflessioni e di momenti culturali. Preceduto dal tradizionale triduo, il giorno 27 le sante messe saranno celebrate alle ore 8.45, 9.30, 10.30, 21.30 e dopo quella vespertina delle 17.00, ci sarà il bacio della reliquia. A conclusione di ogni messa verrà distribuito il pane benedetto.

Il giorno 28 gennaio alle ore 16.00, si snoderà la processione della statua del Santo con i legionari a cavallo. Il programma civile prevede per il 26 gennaio, alle 16.30, presso la chiesetta del Santo, la proiezione del video:”Venerazione del Nostro S.Giuliano in altri paesi d’Italia”, un certosino lavoro ed una laboriosa ricerca, a cura del priore Leonardo Tomassi; seguirà un convegno, nello stesso luogo, sul tema: “Il martirio di S. Giuliano”, con l’ intervento FI mons. Donato Piacentini.

Per il giorno 27 gennaio, a mezzogiorno, scadono i termini per la consegna dei disegni partecipanti al concorso: ” La grande fede e storia di S. Giuliano Martire”, con il coinvolgimento di alcune Sezioni e Classi della Scuola dell’ Infanzia e Primaria “A. Carbone”, del Primo Comprensivo di Sora. Alle ore 15.00, verrà dato il via ai giochi popolari.

Il terzo giorno di festeggiamenti, 28 gennaio alle 15.00, prevede la mostra di quadri e ricordo artigianali riguardanti il Santo Martire, mentre alle ore 11.00, avrà luogo la premiazione del miglior disegno presentato al concorso.

Intanto in un documento del 1703, in occasione della sua visita pastorale, mons. Gagliano scrive:”La mattina della festa del Santo, il 27 gennaio, la reliquia di S. Giuliano viene portata processionalmente, con la confraternita del SS.mo Sacramento che é in detta chiesa di S. Bartolomeo, nella chiesa rurale dedicata al Santo Martire Dalmata. Alla congreca il custode restituisce la cera che viene consumata sia per la processione del mattino ne portare la reliquia sia per quella del ritorno della sera”. ” Negli anni seguenti non partecipò più la confraternita del SS.mo Sacramento, ma la congrega dei poveri di S. Restituita, infatti la mattina prima dell’alba del giorno 27 gennaio da S. Restituita si arrivava a S. Bartolomeo, dove rilevavano l’arciprete con il Capitolo e si andava con la reliquia del Santo in detta Chiesa rurale ove si celebrava la S. Messa”. Ecco perché il 27 gennaio 2018 alle ore 8.15, é previsto il ritrovo delle Confraternite in Piazza S. Restituita.

Mar
25
Dom
2018
Sora – Fiera di Pasqua @ centro
Mar 25@9:30
Sora - Fiera di Pasqua @ centro
Giornata dedicata allo shopping a Sora!

Dalle 7 alle 19 domenica 25 marzo 2018, si terrà la FIERA DI PASQUA che si snoderà su Lungoliri Matteucci, Lungoliri Mazzini e Via Aldo Moro. Nel corso della giornata sono in programma attività dimostrative dell’Agenzia Provinciale Frosinone Formazione e l’esibizione del Gruppo Folkloristico COMINIA GENS.

Sora – Passione di Cristo @ sora
Mar 25@20:30
Sora - Passione di Cristo @ sora
Torna in scena una delle più belle e seguite manifestazioni pasquali del nostro territorio: la “Passione di Cristo”, organizzata dal Comune di Sora con la direzione artistica dell’Associazione Culturale “Trecentosessantagradi”.

La quindicesima edizione della sacra rappresentazione si svolgerà domenica 25 marzo 2018, alle ore 20.30. Lo straordinario scenario nel quale sarà ambientata la “Passione di Cristo” è Piazza Mayer Ross che, come da tradizione, si trasformerà nel luogo di esecuzione della pena della crocifissione. Un vero e proprio Golgota naturale in pieno centro storico che si presta ad un allestimento scenografico curatissimo e suggestivo.

Dopo il grande successo di critica e di pubblico avuto gli anni scorsi, l’Associazione “Trecentosessantagradi” continua a lavorare per dare all’evento dimensioni nazionali grazie ad un’edizione sempre nuova, riveduta, aggiornata ed assolutamente migliorata. Sono aumentati gli sforzi organizzativi sia dal punto di vista scenico che dal punto di vista tecnico-logistico. Grandissime la qualità e la cura di tutti i particolari come la recitazione dal vivo, i costumi dello stilista Rocco di Passio, le minuziose ricostruzioni sceniche, le luci e le sonorità attentamente selezionate.
Anche l’aspetto scenografico ha una notevole caratura.

Grazie alla professionalità della Ditta “Eventi-X Group Srl” di Anagni, sarà impiegata la stessa tecnica utilizzata per l’inaugurazione della Fontana di Trevi di Roma da alcuni anni ristrutturata e restituita al suo antico splendore. Stiamo parlando della tecnica di mapping in 3D con la quale la già suggestiva location di Piazza Mayer Ross assumerà, di fatto, le medesime sembianze dei luoghi che, due millenni fa, furono scenario della vera Passione di Cristo. Ad introdurre lo spettacolo sarà la giornalista Ilaria Paolisso.

Feb
10
Dom
2019
Roma – Darwin Day 2019 @ bioparco
Feb 10@11:00
Roma - Darwin Day 2019 @ bioparco
Domenica 10 febbraio A passeggio con Darwin al Bioparco.

In occasione del ‘Darwin Day’, domenica 10 febbraio il Bioparco di Roma organizza visite guidate speciali all’interno del Parco in compagnia di un naturalista che, seguendo il pensiero del grande scienziato, condurrà le famiglie alla scoperta dei segreti della natura. Il titolo delle visite è “A passeggio con Darwin”, inizieranno alle 11.00 e avranno la durata di un’ora. L’ultima passeggiata terminerà alle ore 16.00. Il percorso delle visite guidate toccherà le aree: giraffe, zebre di Grevy, nandù, emù, struzzi, lemuri catta, pinguini del Capo, foche grigie. Tra le curiosità che verranno svelate, durante la tappa alle giraffe si potrà osservare e toccare con mano una vertebra cervicale di giraffa – in resina – per scoprire che il lunghissimo collo di questo animale è sorretto dallo stesso numero di vertebre del collo umano. A proposito delle zebre, si troverà risposta al significato adattativo delle strisce del mantello. Inoltre si potrà capire perché i lemuri vivono solo in Madagascar e scoprire che i pinguini non volano in aria ma in acqua.

In tutto il mondo il 12 febbraio si celebra il Darwin Day, una giornata dedicata alla memoria del grande naturalista inglese Charles Darwin e alle sue scoperte che hanno rivoluzionato il pensiero scientifico moderno.

Tutte le attività della giornata sono comprese nel prezzo del biglietto di ingresso.

 

 


 

Loading RSS Feed

Altri eventi su Ciociariaturismo.it