Aggiornato alle: 08:00 di Lunedi 25 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Broccostella – Guardie ittiche e volontari al lavoro per la raccolta di rifiuti portati dal vento sul Fibreno

 ULTIME NOTIZIE
Broccostella – Guardie ittiche e volontari al lavoro per la raccolta di rifiuti portati dal vento sul Fibreno
13 Marzo
18:33 2019

 

 

 

 

 

 

Materiale in plastica e altri rifiuti portati dalle raffiche di vento ai margini del fiume Fibreno. Ci pensano i volontari di zona e le Guardie ittiche della Fipsas di Frosinone che hanno appena “ripulito” un tratto dell’amato Fibreno e delle sue sponde, completamente invase da immondizia di vario genere, soprattutto dalla plastica.

Si tratta di un intervento che viene effettuato periodicamente ma che quest’anno, a causa delle gravi condizioni meteo dei giorni scorsi, è stato più mirato e tempestivo. Volontari e Guardie ittiche hanno operato dalla zona di Ponte Tapino fino a Ponte Monsù Emilio, raccogliendo una grande mole di rifiuti che verranno smaltiti dalla ditta a cui è affidato il servizio.

Ma non finisce qui! Sì, perché domenica 17 marzo, l’attività di bonifica si trasformerà in una vera e propria giornata ecologica, proseguendo verso il Ponte San Martino, fino alla Cartiera Cerrone. Un’occasione imperdibile per quanti amano il fiume Fibreno e l’ambiente, ma soprattutto, un momento di collaborazione fattiva che merita di ripetersi per la salvaguardia del vasto corso d’acqua. L’appuntamento è, dunque, per domenica prossima alle 8:30 presso la sede dell’Associazione Macrostigma che si trova a Broccostella in via Ponte Monsù Emilio. Ancora una volta l’impegno delle Guardie ittiche, che continuano a monitorare il Fibreno in seguito alle forti raffiche di vento, riesce a trascinare giovani volontari, sempre più numerosi.

Caterina Paglia

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE