Boville / Msgc – Incredibile, minorenni organizzano partita di calcetto nonostante la Zona Rossa | TG24.info
Aggiornato alle: 09:00 di Mercoledi 12 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Boville / Msgc – Incredibile, minorenni organizzano partita di calcetto nonostante la Zona Rossa

 ULTIME NOTIZIE
Boville / Msgc – Incredibile, minorenni organizzano partita di calcetto nonostante la Zona Rossa
05 Marzo
15:18 2021

 

 

 

Una partita di calcetto che è costata cara a dieci minorenni, alcuni provenienti dal vicino comune di Monte San Giovanni Campano, da una settimana in zona rossa.

I dieci giovani, di età compresa tra i 14 ed i 15 anni, sono stati sorpresi dai carabinieri della locale stazione al comando del luogotenente Vinci, all’interno di un campo di calcetto aperto al pubblico e situato alla periferia della città ernica, intenti a disputare un incontro di calcetto in violazione a quanto previsto dal DPCM circa il divieto di disputare incontri sportivi di squadra a livello amatoriale. Alcuni dei minori, oltretutto, provenivano dai vicini comuni di Ripi e Monte San Giovanni Campano, quest’ultimo soggetto alle restrizioni della “zona rossa”. Motivo per il quale sono stati anche sanzionati per essersi i primi allontanati senza giustificato motivo da un Comune superiore ai 5.000 abitanti in “zona arancione” ed i secondi per essersi allontanati da un Comune in “zona rossa”. Dopo le formalità di rito, i minori sono stati affidati ai propri genitori.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS