Aggiornato alle: 22:36 di Sabato 23 Marzo 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Boville – La casa del Pellegrino di Santa Liberata è pronta ad accogliere studenti ed associazioni

 ULTIME NOTIZIE
Boville – La casa del Pellegrino di Santa Liberata è pronta ad accogliere studenti ed associazioni
12 Gennaio
12:02 2019

 

 

 

 

 

 

La Casa del Pellegrino gestita dall’associazione ‘Comitato permanente’ si rifà il look. Sale ampie e accoglienti destinate alla comunità di Santa Liberata e di tutto il territorio comunale.

La nuova Casa del Pellegrino è stata inaugurata durante le festività natalizie e subito utilizzata dagli studenti già presenti in buon numero. Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente Rodolfo Luffarelli. <Abbiamo ristrutturato i due bagni con sanitari nuovi –ha raccontato- sistemato il riscaldamento, gli arredamenti, preso i libri e tanti ancora sono da ritirare. Lavori che il Comitato ha portato a termine approfittando del tempo libero dei soci, in totale economia e grazie all’aiuto di tanti amici che ci sono vicini>. La Casa al piano terra è dotata di tre sale, due piccole con parquet perfette per lo studio anche dei bambini, con la lavagna a disposizione, e per gli studenti universitari con tre computer funzionanti. Poi c’è la sala grande aperta a tutti, con televisore e un pingpong: una stanza polivalente da usare anche per occasioni varie o per convegni. Lo stabile che sorge a ridosso del santuario di Santa Liberata, nella piazza della popolosa contrada, sarà sempre aperto durante l’anno scolastico, anche nei festivi e d’estate con un calendario ancora da organizzare.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE