Atina – Strada di collegamento per la Valle chiusa da 4 mesi, ennesima protesta | TG24.info
Aggiornato alle: 21:26 di Venerdi 14 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Atina – Strada di collegamento per la Valle chiusa da 4 mesi, ennesima protesta

 ULTIME NOTIZIE
Atina – Strada di collegamento per la Valle chiusa da 4 mesi, ennesima protesta
10 Gennaio
19:45 2018

 

 

Viabilità e sicurezza stradale, questo è il problema che ormai quotidianamente sono costretti ad affrontare cittadini e pendolari.

Dalla chiusura della strada che collega Villa Latina, Picinisco e San Biagio Saracinisco al centro storico di Atina, in seguito ad una frana e successiva caduta di massi, sono trascorsi circa 4 mesi. Ancora oggi il tratto rimane transennato, tra mille interrogativi che si susseguono in questo particolare momento: dalle condizioni e gli interventi tardivi sulla superstrada fino ai tratti interni alternativi e a quelli di fondamentale collegamento. E così scatta la protesta anche sui social network.
“Da ben 4 mesi la strada, dopo la caduta dei massi, è rimasta chiusa senza avvisi alla cittadinanza circa il suo ripristino – ha commentato su una nota pagina Facebook un residente-. Il Comune di Atina ha approvato un ‘progetto di fattibilità’ per il quale si dovrebbe accedere ad un finanziamento regionale che al momento è solo sulla carta e soggetto ad ulteriore verifica di graduatoria. Ma è auspicabile che un’operazione, anche solo di bonifica del tratto, possa essere alla portata dell’Amministrazione Comunale di Atina. Dalla Provincia di Frosinone invece, silenzio assoluto. Al momento si è provveduto semplicemente ad emettere un’ordinanza di divieto di transito, chiudendo così la strada. Ma per quanto tempo, se è lecito sapere? Esistono, in circostanze come questa, fondi accantonati per lavori di massima urgenza. Una strada di tale importanza per i collegamenti della Valle di Comino, non può e non deve essere abbandonata”.
Un accorato appello che si aggiunge ai numerosi di queste settimane riguardo alla viabilità e alla sicurezza delle strade, che siano comunali, provinciali o regionali.
Caterina Paglia

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS