Aggiornato alle: 16:56 di Lunedi 14 Ottobre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Atina – Si impossessano del suo telefono cellulare dopo averlo stordito con lo spray urticante

 ULTIME NOTIZIE
Atina – Si impossessano del suo telefono cellulare dopo averlo stordito con lo spray urticante
17 Settembre
18:41 2019

 

 

 

 

 

Spruzzano dello spray urticante negli occhi di un un 40enne originario del Ghana, si impossessano del suo telefono cellulare e si danno alla fuga a bordo di un autobus di linea, arrestati.

Questa mattina, i militari della locale stazione, in collaborazione con i colleghi della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cassino, hanno tratto in arresto per “rapina aggravata in concorso” un 19enne (già censito per reati simili e con a carico diversi fogli di via) ed un 20enne, entrambi cittadini gambiani domiciliati rispettivamente ad Atina e a Cassino. I predetti, nella tarda serata di ieri, lunedì 16 settembre, dopo aver stordito con lo spray al peperoncino un 40enne del Ghana domiciliato in un centro di accoglienza di Isola del Liri, gli hanno rubato il cellulare del valore di circa 200 euro, allontanandosi poi a bordo di un autobus diretto ad Atina. Segnalato l’episodio dalla stessa vittima, i militari operanti, seguendo le indicazioni fornite, sono riusciti, questa mattina, ad intercettare e bloccare i due malfattori, proprio mentre scendevano dal pullman e trovati in possesso del telefonino. Quest’ultimo è stato restituito al proprietario, mentre i due giovani ladri sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Cassino, in attesa del processo.

Caterina Paglia

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE