Atina/Picinisco – Polvere da sparo, pugnali, coltelli e munizioni in casa | TG24.info
Aggiornato alle: 20:05 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Atina/Picinisco – Polvere da sparo, pugnali, coltelli e munizioni in casa

 ULTIME NOTIZIE
Atina/Picinisco – Polvere da sparo, pugnali, coltelli e munizioni in casa
25 Gennaio
17:40 2018

 

 

 

 

Proseguono i controlli a tappeto sul territorio volti a contrastare la caccia abusiva e a garantire maggiori standard di sicurezza ai cittadini, effettuati dalla Compagnia di Cassino che risponde al comando di Ivan Mastromanno. Deferito in stato di libertà un 31enne residente in una zona di campagna nel Comune di Atina, responsabile del reato di “detenzione illegale di materiale esplodente, parti di munizionamento e detenzione illegale di armi bianche”, pur essendo già gravato da precedenti penali analoghi.

L’operazione, ben mirata, è stata messa a segno nella giornata di ieri in seguito ad alcune segnalazioni, attraverso un’operazione congiunta tra i militari della Stazione di Atina e di Picinisco. Il predetto, sospettato infatti di detenere armi illegali, è stato sottoposto ad una perquisizione domiciliare, sia presso l’abitazione di residenza anagrafica sia in un’altra struttura di sua proprietà, sita nel vicino Comune di Picinisco. Una volta perquisiti entrambi i plessi abitativi, sono stati rinvenuti 95.0 grammi di polvere da sparo, 5 pugnali, 8 coltelli a serramanico, nonché 110 ogive destinate al munizionamento di un arma ‘calibro 308’. Nonostante non siano stati trovati fucili in casa, si presuppone che il 32enne predetto preparasse le cartucce da sé. Pertanto, l’uomo è stato deferito per il reato suddetto e il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. (foto di repertorio)

Caterina Paglia

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS