Aggiornato alle: 20:01 di Giovedi 18 Aprile 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Atina – Perdono le tracce del figlio dopo la gita scolastica, ritrovato dalla Polizia

 ULTIME NOTIZIE
Atina – Perdono le tracce del figlio dopo la gita scolastica, ritrovato dalla Polizia
17 Aprile
16:12 2019

 

 

 

 

 

 

Si allontana dai docenti e dai compagni di scuola durante una gita scolastica senza dare sue notizie. Lunghe ore di ansia per i genitori di un 17enne di Atina che hanno atteso il suo ritorno invano.

Disperati, fino ad arrivare a pensare al peggio, madre e padre, nella tarda serata di ieri, martedì 16 aprile, si sono precipitati presso il Commissariato della Polizia di Stato di Cassino per denunciare la scomparsa del figlio adolescente. Senza perdere tempo prezioso, in maniera tempestiva il personale della Polizia di Stato ha attivato le procedure adeguate per rintracciare il ragazzo, attraverso il sistema di localizzazione per il “Salvataggio Vite Umane”. Tale sistema consente, alla Polizia Giudiziaria, di tracciare l’utenza cellulare proprio nei casi in cui viene palesato il pericolo di vita di una persona che si è allontanata. Così, in brevissimo tempo, è stata poi rilevata la posizione del telefonino nel territorio del Cassinate, dove questa mattina il 17enne è stato rintracciato e riaccompagnato a casa, dai familiari. Un episodio che poteva facilmente trasformarsi in un dramma. Ben comprensibile lo stato di angoscia da parte dei genitori del ragazzo che, nel contesto di una gita scolastica, doveva essere controllato e completamente al sicuro.

Caterina Paglia

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE