Aggiornato alle: 15:45 di Lunedi 24 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – Una festa per incontrarsi e stringersi fraternamente

 ULTIME NOTIZIE
Arpino – Una festa per incontrarsi e stringersi fraternamente
13 Giugno
14:00 2019

 

 

 

 

 

 

Questa mattina, alle ore 10:00, in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio di Padova, una messa solenne si è tenuta nella chiesetta dedicata al Santo in zona Cappellotto, località Costecalde di Arpino. La funzione è stata celebrata da don Antonio Valente, sacerdote della vicina parrocchia di Carnello.

I festeggiamenti sono stati fortemente sentiti e voluti da tutta la comunità locale, una comunità esigua ma parecchio devota, che si adopera alacremente con l’intento di non perdere le tradizioni e mantenere il culto anche nelle piccole chiese di campagna.

Nell’ultima settimana i fedeli che risiedono lì intorno si sono rimboccati le maniche ed hanno ripulito le strade comunali della contrada, per dare un’immagine decorosa del posto ed accogliere in maniera dignitosa quanti hanno voluto unirsi alla celebrazione. Inoltre, chi si è occupato dei fiori, chi della pulizia della cappella, chi ha voluto ritinteggiarne l’interno, chi ha regalato un suggestivo quadro della Madonna, chi ha donato un pannello fotovoltaico per sgravare le spese di gestione e risparmiare sui costi dell’energia elettrica. La festa di Sant’Antonio di Padova è diventata occasione di incontro e di benevole collaborazione oltre che di preghiera. Un plauso alla comunità.
Sara Pacitto

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE