Arpino – Questa mattina si è scritta la storia | TG24.info
Aggiornato alle: 16:18 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – Questa mattina si è scritta la storia

 ULTIME NOTIZIE
Arpino – Questa mattina si è scritta la storia
07 Maggio
16:31 2021

 

 

Nella mattinata odierna, presso l’aula informatica dell’indirizzo Chimica e Materiali dell’IIS “Tulliano” di Arpino, si è svolta da remoto la prova scritta della XL edizione del “Certamen Ciceronianum Arpinas”.

Una verifica “a distanza” in cui si sono cimentati i 143 studenti partecipanti dalle 12 diverse aule dei rispettivi Istituti. Presenti il Presidente della Commissione Giudicatrice prof. Paolo De Paolis, il delegato alla Cultura per il Comune di Arpino, avv. Nicolò Casinelli, i membri della Commissione di Sorveglianza costituita dalla parte organizzativa del Centro Studi Umanistici “Marco Tullio Cicerone”, coadiuvati dagli insegnanti dell’IIS “Tulliano”.

La prova, iniziata poco dopo le 09:30 quando tutti i collegamenti erano stati attivati, ha impegnato i liceali dei 12 diversi paesi europei nella traduzione del passo “De invidia et criminiatione” (Pubblica ostilità ed Accusa criminale). Alle 11:45 circa sono iniziate le prime consegne degli elaborati.

La soddisfazione del sindaco Renato Rea «Al Certamen di quest’anno abbiamo sperimentato una nuova formula, dettata dalla impossibilità di poter ospitare in presenza studenti e docenti. Tutto ha funzionato alla perfezione: ci riempie di orgoglio verificare che una manifestazione così consolidata abbia saputo adattarsi ai tempi. Ringrazio quanti hanno collaborato fattivamente alla riuscita dell’evento. Il Certamen Ciceronianum Arpinas scrive sempre pagine di storia della nostra Città».

Un connubio perfetto tra uno degli eventi culturali principe della nostra nazione e la modernità tecnologica del tempo a venire. Ricordiamo che, qualora la pandemia lo permetterà, le premiazioni degli studenti vincitori si terranno il prossimo settembre.
Sara Pacitto

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS