Aggiornato alle: 20:32 di Giovedi 18 Aprile 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – Presentata l’edizione 2019 del “Certamen Ciceronianum Arpinas” (video)

 ULTIME NOTIZIE
13 Aprile
16:00 2019

 

 

 

 

 

 

(di Sara Pacitto) Questa mattina, presso la prestigiosa location di Palazzo Boncompagni, in Piazza Municipio ad Arpino, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della 39° edizione del “Certamen Ciceronianum Arpinas”.

Il Sindaco della Città di Arpino, avv. Renato Rea, spiega «La manifestazione ha un’importanza fondamentale per Arpino, non solamente per i riflessi culturali ma anche per lo sviluppo e l’immagine del paese stesso, ovvero il sostanziale ritorno dal punto di vista turistico. È necessario rilevare la crescita del numero degli iscritti: già si pensa alla prossima edizione, la 40esima, per coinvolgere le amministrazioni vicine a collaborare, affinché tutti possano trarre giovamento da questo prestigioso evento. Un grande lavoro, certosino, che si sviluppa per tutto l’anno e non solo negli ultimi giorni».
L’Assessore alla Cultura Niccolò Casinelli, in qualità di referente del Centro Studi Umanistici “Marco Tullio Cicerone”, conferma «188 ragazzi provenienti da 12 nazioni diverse; 169 scuole di tutta Europa; 249 persone ospiti della Città di Arpino nelle giornate del 10, 11 e 12 maggio. La crescita non è casuale ma figlia di un attento lavoro che il comitato organizzativo presso il Centro Studi Umanistici “Marco Tullio Cicerone” sta svolgendo già dalla fine della scorsa edizione».
La Dirigente Scolastica dell’IIS “Tulliano” di Arpino, prof.ssa Paola Materiale, lancia un appello «Auspico che la scuola torni ad essere protagonista nei momenti culturali della manifestazione e preveda una collaborazione culturale che comprenda anche altre realtà territoriali».
Paolo De Paolis del Comitato Scientifico «Il grande successo di questa 39esima edizione non rappresenta solo un rilancio del Certamen ma di ogni singola iniziativa culturale intrapresa dal Centro Studi Umanistici: tanti i progetti su cui stiamo lavorando. Il nostro impegno è quello di accendere i riflettori e potenziare tutte le attività culturali che abbiamo in progetto».
L’attenzione del Rotary Club di Frosinone ha favorito la manifestazione: 13 i giovani studenti della provincia di Frosinone che parteciperanno grazie ad altrettante preziosissime borse di studio offerte dal Rotary di Frosinone, che ne ha concesse ben 8, dalla Società Dante Alighieri “Comitato di Arpino”, dall’“Associazione Amici del Tulliano” e dall’Istituto “Cervantes”.
Ancora una volta, con straordinario successo, Arpino si conferma “Culla della Cultura”. Appuntamento con il “Certamen Ciceronianum Arpinas” nella seconda settimana di maggio, dal 9 al 12.
Sara Pacitto

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE