Arpino – “Per consentire alle famiglie in difficoltà di trascorrere le festività in modo più sereno” | TG24.info
Aggiornato alle: 08:46 di Venerdi 17 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino – “Per consentire alle famiglie in difficoltà di trascorrere le festività in modo più sereno”

 ULTIME NOTIZIE
Arpino – “Per consentire alle famiglie in difficoltà di trascorrere le festività in modo più sereno”
19 Dicembre
12:33 2020

 

 

 

 

Il sindaco Renato Rea ricorda ai cittadini che si trovano in difficoltà economiche per gli effetti del Covid-19 che sono a disposizione i moduli per richiedere i buoni spesa.

«Il modulo può essere scaricato dal sito ufficiale del Comune di Arpino e, dopo averlo compilato, deve essere inviato via mail all’indirizzo info@comune.arpino.fr.it oppure lo si può ritirare in forma cartacea presso gli uffici comunali ed ivi consegnarlo. L’ufficio Servizi Sociali esaminerà le domande pervenute e contatterà telefonicamente gli aventi diritto per concordare il giorno del ritiro dei buoni. Questi potranno essere utilizzati per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità solo ed esclusivamente presso le attività commerciali di Arpino che avranno aderito all’iniziativa. Gli esercizi commerciali interessati sono invitati a compilare l’apposito modulo per dare la disponibilità all’iniziativa, che può anch’esso essere scaricato dal sito oppure ritirato personalmente in formato cartaceo».
L’iniziativa rientra nelle “Misure finanziarie urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19” contemplate nel D.L. del 23 novembre. Il contributo economico deriva da somme stanziate dal Governo e dalla Regione Lazio, per un totale di 74˙201,20euro per il Comune di Arpino, con priorità per i cittadini ed i nuclei familiari non già assegnatari di altre tipologie di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, assegno di disoccupazione, ecc.), ed in ogni caso secondo criteri di proporzionalità rispetto al numero dei componenti del nucleo familiare.
Il messaggio di speranza del sindaco Renato Rea «L’erogazione dei buoni spesa si configura come un’iniziativa di solidarietà alimentare ed, oltre ad essere un aiuto concreto per i cittadini in stato di bisogno, è anche l’occasione per sostenere una parte del tessuto commerciale locale, i buoni spesa infatti saranno spendibili solo presso gli esercizi di Arpino aderenti all’iniziativa. In un periodo di difficoltà generale abbiamo ritenuto opportuno attenuare le condizioni di disparità sociale e consentire anche alle famiglie in difficoltà di trascorrere in modo più sereno le festività natalizie».
Sara Pacitto

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS