Arpino / Isola del Liri – Dolore immenso per la prematura dipartita di Luigi D’Amico | TG24.info
Aggiornato alle: 09:35 di Martedi 18 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Arpino / Isola del Liri – Dolore immenso per la prematura dipartita di Luigi D’Amico

 ULTIME NOTIZIE
Arpino / Isola del Liri – Dolore immenso per la prematura dipartita di Luigi D’Amico
30 Gennaio
09:20 2021

 

 

Luigi D’Amico, un caro amico, una persona straordinaria come poche. È difficile pensare che ci abbia lasciato: un malore improvviso lo ha prematuramente strappato all’affetto dei suoi cari, la famiglia ed i numerosi amici.

Nella mattinata di ieri Luigi ha accusato forti dolori alla fascia addominale per cui, pensando che si trattasse di coliche renali, ha chiamato il 118. «Ci vediamo dopo», così aveva salutato la sua compagna Michela. Il trasporto presso l’ospedale di Sora e, da lì a poco, il trasferimento allo “Spaziani” di Frosinone per accertamenti radiodiagnostici. Doveva fare una TAC ma le sue condizioni, poco prima delle 16:00, sono degenerate repentinamente.
Originario di Isola del Liri, dopo aver vissuto per un lungo periodo ad Amatrice, Luigi era tornato in ciociaria; abitava ad Arpino da circa cinque anni, con Michela: si erano ritrovati dopo tanto tempo, una coppia favolosa, di una dolcezza infinita. Luigi avrebbe compiuto 61 anni il prossimo giugno: una persona amabile, un cuore d’oro, di una sensibilità innata. Educato e discreto, paziente, mai una parola fuori luogo. Cucinava la miglior amatriciana di tutti i tempi: stare a tavola con lui era uno spasso. Assistente Capo della Polizia Stradale, in congedo da due anni, aveva prestato servizio anche presso il distaccamento di Sora ed il dipartimento a Frosinone.
Coloro che l’hanno conosciuto adesso piangono, con profonda tristezza nel cuore: colleghi ed amici di Isola del Liri, di Amatrice e di Arpino, sconvolti, si stringono affettuosamente intorno alla sua famiglia: la compagna Michela, i figli Piero e Serena, il padre, i fratelli ed i parenti, sono tutti distrutti dal dolore. Tantissimi i messaggi di cordoglio, ai quali si aggiungono le più sentite condoglianze della nostra redazione. I funerali di Luigi verranno celebrati nel primo pomeriggio di domani, domenica 31 gennaio, alle ore 15:00, presso la chiesa SS Maria di Civita ad Arpino.

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS